I 10 peggiori film di Tom Hanks secondo AskMen

Tom Hanks è un grande attore ma avrà fatto anche lui i suoi scivoloni

La rivista maschile AskMen ha stilato una strana classifica, dal titolo Worst Tom Hanks Movies. Sì, avete capito bene: i peggiori film di Tom Hanks. Sono dieci, guardiamo cosa hanno scelto e discutiamone insieme. A fine post vi inserisco la filmografia da attore di Tom Hanks. Secondo voi qual è il film più brutto?

Cloud Atlas (2012)


Cloud Atlas

aveva aspirazioni incredibilmente alte. Non possiamo incolpare Tom Hanks per aver incluso questo film nella lista, è solo una pellicola troppo ambiziosa, confusa, concettualmente traballante e noiosa per essere salvata.

The Great Buck Howard (2008)


E' probabilmente il film meno brutto di questa lista. Buoni attori, spettacolo decente ma in definitiva un film inutile che evapora dalla tua memoria, non appena finiti i titoli di coda.

La guerra di Charlie Wilson (2007)


Questo film non è stato all'altezza delle aspettative. Tom Hanks è molto simpatico ma la satira è stonata. Una grande occasione mancata.

The Terminal (2004)


La premessa è piuttosto rischiosa - l'intero film si svolge all'interno di un aeroporto - ma ha ottenuto un sacco di passaparola al momento del rilascio. Nove anni più tardi, è il tipo di film che potresti vedere se sei a casa ammalato per una settimana e hai completamente esaurito tutte le altre opzioni disponibili di Netflix.

Polar Express (2004)


Qualcuno di voi con figli ha sicuramente familiarità con questo classico moderno, e il libro è abbastanza bello. Il film, nonostante alcune decisioni decenti del regista Robert Zemeckis, è piatto.

Ladykillers (2004)


Tom Hanks è fastidioso e non c'è l'opportunità di fare qualcosa di interessante con il ruolo. Siamo spiacenti, Tom.

Larry Crowne (2011)


Questo film è un esempio di un uomo vittima del suo stesso successo. Lui e Julia Roberts non sono riusciti a tenerlo a galla. Un film che non avrebbe mai dovuto vedere la luce del giorno.

He Knows You're Alone (1980)


E' stato il debutto sullo schermo per Tom Hanks. E' un film a buon mercato degli anni '80, ma è innegabilmente di bassa qualità.

Angeli e demoni (2009)


Con l'abbinamento Ron Howard, Tom Hanks e Dan Brown, i dirigenti dello studio dovevano essere molto fiduciosi: potevano fare il botto, ma questo prequel di Il Codice Da Vinci non ha ottenuto lontanamente il successo che avevano sperato.

Il falò delle vanità (1990)


Il film di Brian De Palma è stata una grande delusione e un fallimento dal punto di vista della critica. E' impossibile da prendere sul serio, anche come leggero intrattenimento.

Tom Hanks - Filmografia


- He Knows You're Alone, regia di Armand Mastroianni (1980)
- Splash - Una sirena a Manhattan (Splash), regia di Ron Howard (1984)
- Bachelor Party - Addio al celibato (Bachelor Party), regia di Neal Israel (1984)
- L'uomo con la scarpa rossa (The Man with One Red Shoe), regia di Stan Dragoti (1985)
- Un ponte di guai (Volunteers), regia di Nicholas Meyer (1985)
- Casa, dolce casa? (The Money Pit), regia di Richard Benjamin (1986)
- Niente in comune (Nothing in Common), regia di Garry Marshall (1986)
- Dirsi addio (Every Time We Say Goodbye), regia di Moshé Mizrahi (1986)
- La retata (Dragnet), regia di Tom Mankiewicz (1987)
- Big, regia di Penny Marshall (1988)
- L'ultima battuta (Punchline), regia di David Seltzer (1988)
- L'erba del vicino (The 'burbs), regia di Joe Dante (1989)
- Turner e il "casinaro" (Turner & Hooch), regia di Roger Spottiswoode (1989)
- Joe contro il vulcano (Joe Versus the Volcano), regia di John Patrick Shanley (1990)
- Il falò delle vanità (The Bonfire of the Vanities), regia di Brian De Palma (1990)
- Il grande volo (Radio Flyer), regia di Richard Donner (1992)
- Ragazze vincenti (A League of Their Own), regia di Penny Marshall (1992)
- Insonnia d'amore (Sleepless in Seattle), regia di Nora Ephron (1993)
- Philadelphia, regia di Jonathan Demme (1993)
- Forrest Gump (Forrest Gump), regia di Robert Zemeckis (1994)
- Lo schermo velato (The Celluloid Closet), regia di Rob Epstein (1995)
- Apollo 13, regia di Ron Howard (1995)
- Music Graffiti (That Thing You Do!), regia di Tom Hanks (1996)
- Salvate il soldato Ryan (Saving Private Ryan), regia di Steven Spielberg (1998)
- C'è posta per te (You've Got Mail), regia di Nora Ephron (1998)
- Il miglio verde (The Green Mile), regia di Frank Darabont (1999)
- Cast Away, regia di Robert Zemeckis (2000)
- Era mio padre (Road to Perdition), regia di Sam Mendes (2002)
- Prova a prendermi (Catch Me If You Can), regia di Steven Spielberg (2002)
- The Terminal, regia di Steven Spielberg (2004)
- Ladykillers (The Ladykillers), regia di Ethan Coen (2004)
- Se ti investo mi sposi? (Elvis Has Left the Building), regia di Joel Zwick (2004) - cameo
- Polar Express (The Polar Express), regia di Robert Zemeckis (2004)
- Il codice da Vinci (The Da Vinci Code), regia di Ron Howard (2006)
- La guerra di Charlie Wilson (Charlie Wilson's War), regia di Mike Nichols (2007)
- The Great Buck Howard, regia di Sean McGinly (2008)
- Angeli e demoni (Angels & Demons), regia di Ron Howard (2009)
- L'amore all'improvviso - Larry Crowne (Larry Crowne), regia di Tom Hanks (2011)
- Molto forte, incredibilmente vicino (Extremely Loud and Incredibly Close), regia di Stephen Daldry (2011)
- Cloud Atlas, regia di Andy e Lana Wachowski e Tom Tykwer (2012)
- Captain Phillips - Attacco in mare aperto (Captain Phillips), regia di Paul Greengrass (2013)
- Saving Mr. Banks, regia di John Lee Hancock (2013)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: