Michael Mann girerà The Big Stone Grid: ma è solo uno fra troppi progetti?

Un thriller ambientato a New York per il grande regista: ma è il sesto progetto accumulato. Scopri gli altri su Cineblog.


Facciamo un po’ di ordine, che ce n’è bisogno. Michael Mann non torna sul grande schermo dal 2009, anno del discusso Nemico Pubblico. Da quel momento ha collezionato progetti su progetti. Primo: Big Tuna, un nuovo gangster movie. Secondo: il biopic su Robert Capa, con Gemma Arterton ed Andrew Garfield. Terzo: Agincourt, un film d’ambientazione medievale. Quarto: Gold, thriller à la Il tesoro della Sierra Madre su due americani in cerca dell’oro. Quinto: Go Like Hell, sulla lotta tra Ford e Ferrari per la supremazia negli anni 60.

Eh. Non è che a Mann manchino proprio idee e possibilità. Non bastassero questi cinque lavori già annunciati, se ne aggiunge un altro: The Big Stone Grid. Si tratta di un thriller sulla falsariga sia di Seven che de Il Maratoneta, che vede per protagonisti due detective di New York che scoprono un’organizzazione criminale. La sceneggiatura è ad opera di S. Craig Zahler, mentre la produzione è affidata a Michael De Luca, che sarà tra i protagonisti degli ultimi Oscar grazie a L’arte di vincere.

Adesso: quale sarà la prima scelta di Mann tra tutti questi? Il grande regista è anche impegnato nella produzione di Luck, il serial di cui ha diretto il pilot e che è già stato confermato per una seconda stagione. Impegni, impegni, impegni: Michael, per noi puoi farli tutti. Ma falli, ok?

Fonte: Deadline – Foto: TM News

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →