La mosca: arriva il sequel a fumetti del remake di David Cronenberg

La mosca di David Cronenberg avrà un sequel a fumetti.

Sono diversi anni che si vocifera di un sequel / remake de La mosca, il regista David Cronenberg tre anni fa aveva dato la conferma di aver scritto un sequel del suo classico remake-horror del 1986. Il regista in un’intervista aveva spiegato: “La mosca non è esattamente un remake, è più una sorta di sequel...ho scritto una sceneggiatura al riguardo e non so se si realizzerà, è una cosa che ha a che fare con la Fox“. Dopo queste dichiarazioni è arrivata la doccia fredda da parte della Fox che ha preso la decisione di non produrre il progetto con Cronenberg al timone.

Ora via Movieweb arriva la notizia che il classico di Cronenberg avrà un sequel a fumetti grazie alla miniserie in cinque numeri The Fly: Outbreak scritta da Brandon Seifert (Hellraiser, Witch Doctor) con cover e illustrazioni di Menton3 (Silent Hill, Monocyte). La prima uscita è stata annunciata per marzo 2015 e potrà vantare di cover alternative realizzate da Jason Edmiston e Lukas Ketner.

Anni fa uno scienziato ha avuto un terribile incidente in cui ha cercato di usare un dispositivo di teletrasporto di sua invenzione che lo ha trasformato in un ibrido umano / mosca. Ora suo figlio non completamente umano continua a cercare una cura per i geni mutati. Purtroppo un passo avanti nella sperimentazione si trasforma in un'epidemia che rischia di trasformare in un mostro chiunque vi sia esposto...

Brandon Seifert sul fumetto:

Per essere completamente onesto, La mosca è una delle cose più inquietanti che abbia mai visto! E' stato qualcosa di davvero impressionante per il suo tempo. E negli ultimi 20 anni o giù di lì, con tutti i progressi degli organismi geneticamente modificati, il film ha assunto un significato che non aveva originariamente, è davvero emozionante per me esplorarne gli elementi in questa miniserie! ed è altrettanto bello avere un'artista incredibile e originale come Menton3 per le illustrazioni!

L'editore Denton J. Tipton ha aggiunto:

In parti uguali cruenta allegoria e tragica storia d'amore, La mosca è stato forse il capolavoro di David Cronenberg. E' qualcosa con cui è difficile confrontarsi, ma credo che Brandon e Menton siano all'altezza del compito. Lo script è forte e struggente, e l'arte è viscerale e inquietante. Nessuno è al sicuro!

A seguire trovate la cover ufficiale della prima uscita. Non è chiaro come questo nuovo fumetto si legherà al sequel La mosca 2 interpretato nel 1989 da Eric Stolz nei panni del figlio di "Brundlefly", ricordiamo che questo sequel diretto da Chris Walas, make-up artist Premio Oscar per gli effetti speciali realizzati per il remake del 1986, non aveva alcuna connessione con David Cronenberg.

La mosca annunciato il sequel a fumetti del film di David Cronenberg (2)

  • shares
  • Mail