• Film

Toronto 2012: tutti i premi del festival

Tra i vari premiati troviamo i nuovi film di Ozon, Dolan, Sion Sono, McDonagh. Oltre a L’orlo argenteo delle nuvole di David O. Russell: scopri tutti i premi di Toronto 2012.

Il Toronto Film Festival non è solo il Premio del pubblico, che è ovviamente quello più importante fra tutti i riconoscenti della manifestazione. Toronto è anche luogo di mostra per i film canadesi, ai quali spetta un premio apposito, ed ha – come gli altri festival- il premio della critica. Diamo quindi un’occhiata assieme alla lista completa dei titoli premiati.

Notiamo intanto che L’orlo argenteo delle nuvole delle nuvole, il film di David O. Russell che ha vinto il Premio del pubblico, ha battuto Argo, il film di Ben Affleck, classificatosi secondo assieme alla “sorpresa” Zaytoun, il nuovo film del regista de Il giardino di limoni. Nella sezione Midnight Madness, l’acclamato Seven Psychopaths ha battuto The Bay e John Dies at the End. Neanche “nominato” The Lords of Salem di Rob Zombie, opera che ha infiammato, diviso e fatto parecchio discutere il pubblico di Toronto.

Per quel che riguarda i film canadesi, è interessante notare come due premiati su tre arrivino dall’Un Certain Regard dell’ultimo Festival di Cannes. Laurence Anyways, opera terza di quel genietto di Xavier Dolan, ha vinto come Miglior film canadese, battendo anche l’amatissimo Stories We Tell di Sarah Polley. La miglior opera prima, a sorpresa, è risultata essere Antiviral di Brandon Cronenberg, ex aequo con Blackbird. A Cannes il film era stato parecchio criticato.

I premi della critica, i FIPRESCI, sono andati a Dans la maison di François Ozon, recensito benissimo in giro per il mondo, e allo svedese Call Girl di Mikael Marcimain. Segnaliamo infine il premio per il miglior film asiatico, andato al prolifico Sion Sono, che ha presentato al festival il suo ultimo The Land of Hope. I film di Ozon e Sono erano attesi da parecchie persone all’ultima Mostra di Venezia.

Dopo il salto trovate la lista con tutti i premi di Toronto 2012.

People’s Choice Award: L’orlo argenteo delle nuvole – David O. Russell
Secondo classificato: Argo – Ben Affleck / Zaytoun – Eran Riklis

People’s Choice Award – Documentario: Artifact – Bartholomew Cubbins
Secondo classificato: Storm Surfers 3D – Christopher Nelius e Justin McMillan / Revolution – Rob Stewart

People’s Choice Award – Sezione Midnight Madness: Seven Psychopaths – Martin McDonagh
Secondo classificato: The Bay – Barry Levinson / John Dies at the End – Don Coscarelli

Miglior film canadese: Laurence Anyways – Xavier Dolan

Miglior opera prima canadese: Antiviral – Brandon Cronenberg / Blackbird – Jason Buxton

Premio FIPRESCI Prize – Sezione Special Presentations: Dans la maison – François Ozon

Premio FIPRESCI – Sezione Discovery: Call Girl – Mikael Marcimain

NETPAC Award per il Miglior film asiatico: The Land of Hope – Sion Sono

Miglior cortometraggio canadese: Keep a Modest Head – Deco Dawson