• Film

Indiana Jones 5 non sarà l’ultimo, parla Bob Iger

Non solo Indiana Jones 5. Altri capitoli in arrivo per il celebre archeologo.

L’annunciato Indiana Jones 5, nuovamente diretto da Steven Spielberg e con Harrison Ford confermato protagonista, sarà il primo capitolo di una nuova trilogia dedicata al mitologico archeologo creato da George Lucas. Come confessato all’Hollywood Reporter da Bob Iger, Presidente e Amministratore Delegato della Lucas Film comprata dalla Disney, il nuovo Indiana non sarà infatti l’ultimo, tanto da poter immaginare uno sfruttamento simil Star Wars, con spin-off, prequel e sequel?

[quote layout=”big”]’Non proprio come Star Wars, ma speriamo… in questo momento ci siamo concentrati su un reboot, su un riavvio di qualche tipo. Non possiamo portarlo indietro e allora dobbiamo capire cosa viene dopo. Questo è quel che intendo. Non è proprio un reboot. Non lo so. Abbiano Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nel film, ma allora qual è la direzione? Ho avuto qualche discussione riguardo la direzione da prendere, ma non voglio entrare nel merito. Non credo che possa raggiungere il tipo di franchising di Star Wars, ma non sarà solo una tantum’.
[/quote]

Frasi criptiche, è evidente, ma Indiana Jones continuerà a dire la sua in sala anche dopo l’uscita del 5° capitolo. In che modo, è ovvio, lo scopriremo solo vivendo. Spielberg, nel dubbio, ha già rivelato che non ucciderà Ford, come avvenuto con il suo Han Solo in Guerre Stellari, anche se è difficile immaginare ulteriori capitoli futuri per il 73enne attore. E allora come fare? Ritrovato John Williams per le musiche, a sceneggiare Indiana Jones 5 sarà David Koepp, già sceneggiatore di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, con Kathleen Kennedy e Frank Marshall produttori. L’uscita in sala? 19 luglio 2019.

Fonte: Cominsoon.net