To the Wonder: il nuovo film di Terrence Malick rischia di saltare l'uscita in sala in America?


La giornata degli ultimi acquisti "di peso" dei film della Mostra del cinema 2012? Sicuramente sì. Del concorso veneziano di quest'anno ancora due titoli non erano stati acquistati per la distribuzione americana, neanche dopo il passaggio a Toronto. Il primo è Passion, ultima fatica di Brian De Palma, accolta con freddezza al Lido: se l'è aggiudicato oggi la Entertainment One, che lo distribuirà negli Stati Uniti e in Canada.

Il secondo titolo è proprio To the Wonder di Terrence Malick. Nessuno fino ad oggi se l'era sentita di acquisirne i diritti per la distribuzione americana, ma la coraggiosa Magnolia Pictures ha fatto il grande passo. Chi conosce la casa di distribuzione sa tuttavia che è tra le più "sperimentali" in fatto di distribuzione alternativa: ossia sfrutta tutte le piattaforme possibili per far uscire i suoi prodotti, spesso film indie, stranieri e di nicchia.

Significa, innanzitutto, sfruttare il Video On Demand e la distribuzione in rete. Certo, pellicole della Magnolia raggiungono comunque la sala cinematografica, ma si tratta di una limited release, un'uscita limitata a poche città: in questo 2012 il film che ha coperto più sale è stato Goon, uscito in 242 cinema. Segue Jiro Dreams Of Sushi che ha visto il buio di 80 sale... Purtroppo To the Wonder è un film decisamente difficile da vendere, e forse rischia, secondo indiscrezioni, di passare direttamente al VOD e allo streaming.

La Magnolia per ora si sbilancia poco, dicendo che intende far uscire l'opera di Malick inizialmente in qualche sala all'inizio del 2013 (questo significa che salta la corsa agli Oscar di quest'anno: non avrebbe avuto una-possibilità-una; ma la fotografia...), per poi passare alla distribuzione alternativa. Staremo a vedere, perché il rischio che Malick salti la sala era nell'aria già da un po', forse da subito dopo la prima mondiale a Venezia. La situazione si è fatta ovviamente più cupa quando a Toronto, luogo in cui ogni produttore e regista spera di vendere il proprio prodotto, nessuno l'aveva comprato.

Questa la trama del film. Neil (Ben Affleck) e Marina (Olga Kurylenko) formano una giovane coppia conosciutasi in Francia. Lui si è lasciato alle spalle il proprio passato trasferendosi dall’Oklahoma a Parigi, mentre lei è divorziata, madre di una ragazzina di dieci anni. I due si amano di un sentimento sincero. Fino a quando l’uomo non decide di portare la sua famiglia a vivere in America. Qualcosa comincia a cambiare. Parallelamente, la fede di un prete (Javier Bardem) inizia a vacillare.

To the Wonder uscirà in Italia il 14 dicembre distribuito da 01 distribution. In attesa di vederlo, potete ripassarvi la nostra recensione dal Lido. Vi ricordiamo infine che Malick sta lavorando ad altri due film: Lawless (titolo già scartato), ambientato nel mondo della musica, e Knight of Cups, ambientato nel mondo dello show-business.

Fonte: Deadline

  • shares
  • Mail