Resident Evil, sarà reboot

Clamoroso reboot in arrivo per Resident Evil.

resident-evil-the-final-chapter-trailer-italiano-e-locandina-1.jpg

Tutta colpa della Cina? Probabilmente sì. Resident Evil: The Final Chapter ha incatti sbancato il box office cinese con 159,548,686 dollari, portando il totale della pellicola, deludente in America con appena 26 milioni incassati, a raggiungere i 312,242,626 dollari worldwide. Quello che doveva essere il settimo e ultimo capitolo della saga si è così tramutato in un trampolino di lancio per il clamoroso riavvio.

Resident Evil andrà infatti incontro ad un reboot, come rivelato da Martin Moszkowicz di Constantin Film al Festival di Cannes. Parola di Variety. Avremo quindi un nuovo regista e soprattutto una nuova protagonista, con Milla Jovovich pronta a salutare la sua Alice dopo 15 anni di successi. 1 miliardo e 235.5 milioni di dollari, il totale raggiungo dai 7 film del franchise, nato nel 2002 con Paul W.S. Anderson alla regia.

Le tempistiche produttive non si conoscono, ma dopo Tomb Raider, dal 16 marzo 2018 di nuovo in sala con Alicia Vikander al posto di Angelina Jolie, anche Resident Evil ripartirà da zero.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail