Reykjavik: Christoph Waltz sarà Mikhail Gorbachev

Christoph Waltz

Interessanti novità per i fan di Christoph Waltz: l'attore viennese sarà infatti protagonista di Reykjavik, film di cui abbiamo avuto modo di parlare già a partire da diverso tempo fa.

Waltz interpreterà il ruolo del leader sovietico Mikhail Gorbachev, durante l'incontro da egli tenuto nel 1986 con l'allora presidente americano Ronald Reagan a conclusione della Guerra Fredda. A dirigere le danze sarà Mike Newell, mentre a interpretare Reagan troveremo Michael Douglas.

Al progetto dedicato a Reykjavik parteciperanno Headline Pictures, Scott Free Productions, Participant Media e Mark Sennet Productions, intenzionati a partire con le riprese a marzo 2013 tra l'Islanda e lo studio tedesco Babelsberg. Christoph Waltz passerà dunque dal nazista Hans Landa di Bastardi Senza Gloria a segretario generale del partito comunista sovietico, mentre lo rivedremo presto al cinema in Django Unchained di Quentin Tarantino.

Via | Deadline.com
Foto | GETTY

  • shares
  • Mail