Gotham Award 2019, i vincitori: Trionfa Marriage Story

Trionfo Netflix ai Gotham Independent Film Awards 2019.

Nella notte sono stati assegnati i Gotham Independent Film Awards, al Cipriani Wall Street di New York, premi che ogni anno celebrano il meglio del cinema indipendente d'America. In trionfo Marriage Story di Noah Baumbach, inspiegabilmente snobbato all'ultima Mostra del Cinema di Venezia. Nominato a 4 Gotham, Storia di un matrimonio li ha vinti tutti e 4, compreso quello per il miglior film. A completare il poker la miglior sceneggiatura, il premio del pubblico e il riconoscimento per il miglior attore, Adam Driver. Uno storico filotto per Netflix.

The Farewell, Uncut Gems e The Last Black Man in San Francisco avevano 3 nomination a testa, ma solo The Farewell è riuscito a portarsi a casa un premio, andato alla protagonista Awkwafina, eletta miglior attrice. Il Gotham per il miglior documentario è invece andato ad American Factory. Miglior attrice emergente, la bravissima Taylor Russell di Waves, visto alla Festa del Cinema di Roma 2019.

I candidati ai Gotham Award sono selezionati da critici cinematografici, giornalisti, programmatori di festival e produttori. Le giurie di sceneggiatori, registi, attori, produttori, montatori e altre figure direttamente coinvolte nella realizzazione dei film determinano i vincitori. I premi alla carriera, precedentemente annunciati, sono andati a Laura Dern e Sam Rockwell, Ava DuVernay e al CEO di FilmNation, Glen Basner.

Gotham Award 2019

i vincitori

Best Feature
Marriage Story di Noah Baumbach

Best Documentary
American Factory

Best Screenplay
Marriage Story

Best Actor
Adam Driver in Marriage Story

Best Actress
Awkwafina in The Farewell

Breakthrough Actor
Taylor Russell in Waves

Bingham Ray Breakthrough Director Award
Laure De Clermont-Tonnerre for The Mustang

Audience Award
Marriage Story

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail