Quentin Tarantino svela i suoi 3 film del 2019: due sorprese dietro Martin Scorsese

Scorsese, Aja e Flanagan. Ecco i 3 registi al Top nel 2019 tarantiniano.

Da sempre Quentin Tarantino sbalordisce i propri fan snocciolando i suoi film preferiti di stagione, perché spesso e volentieri sbertucciati dalla critica. In odore di nomination agli Oscar grazie a C'era una volta a Hollywood, il regista ha presentato la sua top3 di fine anno ad Erick Weber, con immancabili sorprese.

Al primo posto, per Quentin, c'è The Irishman di Martin Scorsese, acclamato in mezzo mondo e vero favorito nella corsa Academy del 2020. Fin qui nulla di sorprendente, se non fosse per i gradini più bassi del podio. In seconda posizione tra i migliori film dell'anno di Tarantino trova infatti spazio Crawl - Intrappolati di Alexandre Aja, b-movie Fox campione d'incassi con 91 milioni di dollari worldwide. Un onesto e divertente horror con coccodrilli e uragani particolarmente apprezzato da Quentin.

Ma è il terzo posto che sbalordisce più di tutti, perché tra i principali flop del 2019. Doctor Sleep di Mike Flanagan, fermatosi ai 31 milioni incassati negli Usa e andato incontro a recensioni assai contrastanti. E' chiaro che bisognerebbe capire le motivazioni di simile top3, ma Quentin, da questo punto di vista, non delude mai.

  • shares
  • Mail