• Film

Cherry: nuove foto e data di uscita del film con Tom Holland

Cherry, il nuovo film di Joe e Anthony Russo con protagonista Tom Holland, recentemente acquisito da Apple, ha una data di uscita ufficiale.

Cherry, il nuovo film di Joe e Anthony Russo recentemente acquisito da Apple, ha una data di uscita ufficiale. Il sito Collider riporta che il film con protagonista Tom Holland uscirà nelle sale americane, ove possibile, il 26 febbraio 2021 per poi debuttare su Apple TV + due settimane dopo.

Insieme alla data di uscita sono state pubblicate anche nuove immagini ufficiali di “Cherry” condivise dai fratelli Russo su Instagram. Il film è basato su un libro di Nico Walker che racconta la storia della vita dell’autore, un ex medico dell’esercito che tornò dall’Iraq con un disturbo da stress post-traumatico estremo non diagnosticato e cadde nella dipendenza da oppioidi e iniziò a rapinare banche.

La trama ufficiale:

Tom Holland in Cherry interpreta un giovane di una famiglia benestante che sposa la fidanzata della sua città natale, Emily (Ciara Bravo), prima di arruolarsi nell’esercito ed essere inviato in Iraq. Medico dell’esercito, è impreparato alla macabra realtà che lo attende e alla natura ruvida dei suoi commilitoni che fumano, inalano detergenti per pulire i computer, prendono antidolorifici, guardano porno e vengono feriti in modo orribile fin troppo regolarmente. Quando il soldato torna a casa, il suo disturbo da stress post-traumatico infuria, è presto si ritrova dipendente dalle droghe e indebitato, e trova uno sbocco nel rapinare banche, un sentirsi braccato che lo costringe a concentrarsi e lo fa sentire come nelle situazioni di combattimento sotto pressione. Walker ha rapinato circa una dozzina di banche e ha rubato quasi 40.000$ in quattro mesi, prima di essere arrestato nel 2011.

Anthony e Joe Russo sono stati attratti dalla storia di Walker, che si svolge nella loro città natale in Ohio, e dopo aver letto il libro, hanno parlato in modo più approfondito con Walker attraverso telefonate limitate durante la fine della sua pena detentiva. In un’intervista con VanityFair i fratelli Russo hanno parlato del film:

Lo pensiamo come un film epico, ed è molto il viaggio della vita di una persona. Ma ha una personalità un po ‘divisa tra l’essere questo studio del personaggio e un ciclo di vita epico…percorre una grande distanza in un periodo di 15 anni. Il film è suddiviso in sei capitoli che riflettono quei diversi periodi e ognuno ha un tono diverso. È stato girato con obiettivi diversi, design di produzione diverso. Uno ha un realismo magico. Un altro capitolo è l’assurdismo. Un altro è horror … C’è un po’ di gonzo in esso. È grezzo nel suo tono. È un personaggio in crisi esistenziale.

Il cast di “Cherry” oltre a Holland include Ciara Bravo, Jack Reynor, Thomas Lennon, Michael Gandolfini eJeff Wahlberg.

Dopo il successo stratosferico di Avengers: Endgame, che ha scalzato Avatar come il più alto incasso di sempre, i fratelli Russo hanno prodotto il thriller d’azione Tyler Rake per Netflix, di cui è stato annunciato un sequel in sviluppo e l’acclamato horror australiano Relic con protagoniste Emily Mortimer e Bella Heathcote. Oltre a “Cherry” i fratelli Russo hanno in uscita l’anno prossimo il thriller d’azione The Gray Man con Chris Evans e Ryan Gosling e la miniserie tv Citadel, descritta come una serie d’azione a tinte “spy” con Priyanka Chopra e Richard Madden.

I Video di Cineblog