Sony PlayStation Productions prepara un film ispirato al videogioco post-apocalittico “Days Gone”

Days Gone il videogioco Playstation di Bend Studio ambientato in uno scenario post-apocalittico diventerà un film.

Days Gone il videogioco di Bend Studio ambientato in uno scenario post-apocalittico diventerà un film. Sony PlayStation Productions ha annunciato (via Deadline) che sta sviluppando un adattamento cinematografico del gioco che sarà scritto da Sheldon Turner, autore di Tra le nuvole, la commedia con George Clooney che è valsa a Turner una candidatura all’Oscar, un Golden Globe e un BAFTA. I crediti di Turner includono anche il remake L’altra sporca ultima meta, i prequel X-Men – L’inizio e Non aprite quella porta: L’inizio e il dramma Everest che ha raccontato la disastrosa spedizione avvenuta nel 1996.

Secondo quanto riferito, al progetto sarebbe molto interessato il Sam Heughan di Outlander, serie tv in cui l’attore scozzese veste i panni del protagonista Jamie Fraser. Heughan ha recitato anche sul grande schermo da protagonista nel thriller d’azione SAS: Red Notice dall’omonimo romanzo di Andy McNab e in ruoli di supporto come un agente dell’MI6 nella commedia d’azione Il tuo ex non muore mai e il caporale Jimmy Dalton in Bloodshot, un adattamento con protagonista Vin Diesel del popolare fumetto edito da Valiant.

La storia di “Days Gone” è ambientata nel Pacifico nord-occidentale all’indomani di una devastante pandemia globale. Il gioco segue”l’ex membro di un club di biker, Deacon St. John, mentre combatte per sopravvivere contro le forze della disperazione e gli umani predatori mutati mentre cerca l’amore della sua vita, presumibilmente morta da tempo”.

Heughan interpreterà Deacon St. John e, secondo la fonte, la sceneggiatura di Turner sarà una sorta di “ballata d’amore per i film sulle motociclette”, la moto nel gioco è l’unico mezzo di trasporto di Deacon, in pratica il suo cavallo in quello che viene descritto come un moderno western a tinte horror.

Il progetto è prodotto da Jennifer Klein e Turner attraverso la loro società di produzione, Vendetta Productions. Asad Qizilbash e Carter Swan producono per Sony PlayStation Productions.

Altri progetti in ballo per Sam Heughan, oltre al proseguo della serie tv “Outlander”, includeranno ruoli per il grande schermo in Text for You e Everest; il primo è una commedia sentimentale in uscita nel 2023 che segue una giovane donna che cerca di alleviare il dolore per la morte del fidanzato inviando messaggi romantici al suo vecchio numero di cellulare, finendo per stabilire una connessione con l’uomo a cui il numero è stato riassegnato. Heughan sarà inoltre il chimico e alpinista australiano George Finch nel dramma “Everest” di Doug Liman, che racconta come Finch e l’alpinista e docente britannico George Mallory (Ewan McGregor) parteciparono nel 1922 alla prima spedizione alpinistica sul Monte Everest.

Days Gone – Il videogioco originale

“Days Gone” è un videogioco di azione e avventura del 2019 sviluppato da Bend Studio (Siphon Filter) e pubblicato da Sony Interactive Entertainment. Il gioco è ambientato nell’Oregon post-apocalittico due anni dopo l’inizio di una pandemia che ha trasformato una parte dell’umanità in feroci creature simili a zombie (chiamati “Freakers”). L’ex fuorilegge Deacon St. John (interpretato da Sam Witwer) scopre che sua moglie Sarah, considerata morta, potrebbe essere ancora viva e decide di intraprendere un viaggio per trovarla. “Days Gone” ha un gameplay in terza persona in cui il giocatore può esplorare un ambiente open world. I giocatori possono usare armi da fuoco, armi da mischia e armi improvvisate e possono usare la furtività per difendersi dagli umani ostili e dalle creature cannibali conosciute come Freakers. Una delle principali meccaniche di gioco è la moto di Deacon, che viene utilizzata come mezzo di trasporto principale del personaggio del giocatore, e come scorta mobile di munizioni extra. Lo sviluppo del gioco ha richiesto circa sei anni; Bend Studio si è espanso di quasi tre volte per supportarlo. Le principali fonti di ispirazione per “Days Gone” sono state World War Z, The Walking Dead e Sons of Anarchy. Il gioco è uscito nell’aprile 2019 per PlayStation 4 e nel maggio 2021 per Windows. Nonostante non sia stato ben accolto dalla critica, “Days Gone” è stato un successo commerciale con oltre 9 milioni di unità vendute, surclassando tutti i precedenti giochi di Bend Studio, diventando il diciannovesimo gioco più venduto del 2019 negli Stati Uniti.

Ultime notizie su videogiochi

Tutto su videogiochi →