• Film

One Punch Man: Justin Lin dirigerà il film live-action basato sul manga e anime creato da ONE

Justin lin regista del franchise “Fast & Furious” porterà al cinema un film live-action basato sul popolare manga e anime “One-Punch Man”.

Justin Lin che ha recentemente abbandonato il set di Fast & Furious 10 a riprese in corso, per divergenze creative con Vin Diesel, sembra aver trovato già un nuovo progetto su cui concentrarsi. Il sito Deadline riporta che Lin ha firmato con Sony Pictures per scrivere l’adattamento live-action della popolare serie manga e anime One-Punch Man.

Gli sceneggiatori Scott Rosenberg e Jeff Pinkner, che hanno lavorato a Jumanji: The Next Level e Venom, scriveranno il film in collaborazione con Lin. Avi Arad e Ari Arad di Arad Productions (franchise Spider-Man, Iron Man, franchise X-Men, Venom) sono i produttori del progetto. Il piano di Sony è di dare il via alla produzione entro la fine dell’anno.

“One-Punch Man” è un franchise di supereroi giapponese creato dall’artista ONE. Racconta la storia di Saitama, un supereroe che può sconfiggere qualsiasi avversario con un solo pugno ma cerca di trovare un degno avversario dopo essersi annoiato per la mancanza di sfide a causa della sua forza travolgente. ONE ha scritto la versione originale del webcomic all’inizio del 2009 di cui è è stato realizzato un remake illustrato da Yusuke Murata pubblicato dal 14 giugno 2012. La serie è diventata famosa in brevissimo tempo, con oltre 10 milioni di visite raggiunte e una media di circa 20.000 visite al giorno.

 

Un adattamento anime del manga, prodotto da Madhouse, è stato trasmesso in Giappone da ottobre a dicembre 2015. Una prima stagione diretta da Shingo Natsume (Fullmetal Alchemist: Brotherhood) e scritta da Tomohiro Suzuki presenta il design dei personaggi di Chikashi Kubota, che è stato anche a capo del comparto animazione. La musica è di Makoto Miyazaki, con l’art design di Shigemi Ikeda e Yukiko Maruyama. Ken Hashimoto è l’artista color key, Akane Fushihara il direttore della fotografia, Kashiko Kimura ha montato la serie e Shoji Hata ha curato il sound design. La sigla di apertura è “The Hero!! ~Ikareru Ken ni Honō o Tsukero~” di JAM Project, e il tema di chiusura è “Hoshi Yori Saki ni Mitsukete Ageru” di Hiroko Moriguchi. Un Original anime video (OVA) è stato rilasciato il 4 dicembre 2015 in concomitanza con  il decimo volume del manga.

Il nome di Saitama deriva dalla provincia giapponese dove viveva il creatore “ONE”, mentre il design del personaggio è basato sul supereroe della serie anime Soreike! Anpanman (1988) a sua volta basato su una serie di libri illustrati giapponesi di supereroi per bambini scritta da Takashi Yanase, che va dal 1973 fino alla morte dell’autore nel 2013. L’anime “Soreike! Anpanman” è una delle serie anime più popolari tra i bambini in Giappone. La serie segue le avventure di Anpanman, un supereroe con un anpan (un pasticcino ripieno di pasta di fagioli rossi) per testa, che protegge il mondo da un malvagio germe antropomorfo di nome Baikinman.

La vita diventa piuttosto noiosa quando puoi battere qualsiasi cattivo con un solo pugno. Niente di Saitama supera il test del bulbo oculare quando si tratta di supereroi, dalla sua espressione senza vita alla sua testa pelata al suo fisico insignificante. Tuttavia, questo ragazzo dall’aspetto medio ha un problema non proprio nella media: non riesce a trovare un avversario abbastanza forte da affrontare! Ogni volta che appare un cattivo promettente, Saitama lo batte con un pugno! Riuscirà finalmente a trovare un avversario che possa affrontarlo e dare un senso alla sua vita? O è condannato a una vita di noia da superpotente?

Il manga di “One-Punch Man” è disponibile in edizione italiana su Amazon.

Il mangaka giapponese One (stilizzato come ONE), noto anche con lo pseudonimo Tomohiro, oltre a “One Punch Man” ha creato anche Mob Psycho 100 che racconta di Shigeo Kageyama, uno studente soprannominato Mob e all’apparenza innocuo che in realtà possiede un potente potere psichico che evita attentamente di usare per evitare di perdere il controllo. Da ottobre a dicembre 2015, il sito web di One ha registrato oltre 100.000 visite al giorno, registrando oltre 70 milioni di visite totali.