• Film

Neil Marshall alla regia del thriller d’azione horror The Lair

Il regista di The Descent e Dog Soldiers torna alle origini con The Lair, un horror ispirato ad “Aliens”, “Predator” e “La Cosa”.

Neil Marshall, regista dei cult horror The Descent e Dog Soldiers nonché del sottovalutato reboot horror di Hellboy, dirigerà e produrrà un nuovo thriller d’azione horror intitolato The Lair.

Il sito Variety riporta che “The Lair” racconterà di Kate Sinclair, un tenente pilota della Royal Air Force alla sua ultima missione di volo quando il suo jet viene abbattuto su una delle roccaforti ribelli più pericolose dell’Afghanistan. Trova rifugio in un bunker sotterraneo abbandonato dove creature mortali create dall’uomo – metà umane, metà aliene e affamate di carne umana – vengono risvegliate. Sinclair riesce a malapena a scappare e inconsapevolmente conduce le creature conosciute come Ravagers in una base dell’esercito statunitense.

A seguire una dichiarazione di Neill Marshall i cui crediti includono anche il post-apocalittico Doomsday – Il giorno del giudizio e l’epico Centurion; il regista paragona “The Lair” al suo lavoro più recente, l’horror a sfondo storico The Reckoning.

Se ‘The Reckoning’ era un dramma gotico a testimonianza del potere e della resilienza delle donne, ‘The Lair’ è il mio vero ritorno all’horror puro e all’intensa azione di genere nello stile di “Dog Soldiers”, “The Descent” e “Doomsday”. Sto facendo qualcosa di spaventoso da morire, da cardiopalma e molto divertente. Sarà una gioia per gli spettatori, un adrenalinico giro sulle montagne russe; spettacolare e rumoroso, ispirato a film di genere classico come “Aliens”, “Predator” e “La Cosa” e il loro incredibile uso di creature ed effetti pratici. Caratterizzato da una nuova generazione di terrore sullo schermo, “The Lair” sarà una ringhiante e famelica bestia di film. Mi farò sanguinare le mani durante la realizzazione!

 

I Video di Cineblog