The Only Living Boy in New York: nuovo film per il regista di The Amazing Spider-Man

Marc Webb girerà un coming-of-age in cui un ragazzo tenta di fermare la relazione tra il padre e la sua nuova compagna: però finisce per innamorarsene…

 

Qualcuno ha detto Simon & Garfunkel? Non sappiamo da dove venga il titolo, ma è molto probabile che The Only Living Boy in New York sia ispirato alla canzone del duo americano. Detto ciò, si tratta quasi sicuramente del prossimo film diretto da Marc Webb, regista di The Amazing Spider-Man.

Il film vede per protagonista un ragazzo di New York, da poco diplomato al college, la cui vita viene messa sottosopra dalla nuova compagna del padre. Il ragazzo non vede di buon occhio la donna e tenta di ferma la relazione: però, ad un certo punto, s’invaghisce di lei… Ma sarà una vicina un po’ stralunata ad insegnarli per davvero cos’è l’amore.

Una storia che pare scritta apposta per il regista, che ha esordito con una quirky comedy indie come (500) giorni insieme, ma che ha invece una “storia” particolare. The Only Living Boy in New York, infatti, è in gestazione da ben sette anni: ha una sceneggiatura già scritta da Allan Loeb (21, Il dilemma, Rock of Ages: non proprio la crème de la crème), ma è passato di mano in mano nel tempo.

L’ultimo regista a cui era stato affidato è stato Seth Gordon, autore di Come ammazzare il capo… e vivere felici, e il protagonista doveva essere Logan Lerman (I tre moschettieri): i produttori Ron Yerxa e Albert Berger (gli stessi di Little Miss Sunshine, Ruby Sparks e Nebraska) hanno confermato che Gordon non è più al timone del progetto, ovviamente, ma non hanno detto nulla du Lerman. Staremo a vedere.

Fonte: The Playlist
Foto: TM News

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →