Jim Carrey protagonista di Mr. Popper's Penguin

Jim Carrey protagonista di Mr. Popper's Penguin

Dopo il 'censurato' Colpo di fulmine - Il mago della truffa, incredibilmente ancora mai uscito nei cinema americani, e capace comunque d'incassare 18 milioni di dollari in tutto il mondo, Jim Carrey tornerà in sala con l'attesa trasposizione cinematografica di Mr. Popper's Penguin, libro per ragazzi scritto nel 1938 da Richard e Florence Atwater, capace di vincere nel 1939 il Newberry Award.

Dato inizialmente in mano a Noah Baumbach e Ben Stiller, il film, dopo il forfait dei due, è ora passato a Mark Waters, regista di Mean Girls, con la 20 Century Fox, dopo i primi rumors, che ha trovato proprio in Carrey il perfetto Mr. Popper.

La storia racconta di un imbianchino con il grande sogno di poter un giorno diventare esploratore dell’artico. Questa sua passione lo spinge a scrivere alcune lettere a dei veri esploratori. Uno di loro gli invia un pinguino. Poco tempo dopo dallo zoo gli viene inviata una pinguina e, prima che il nostro protagonista possa rendersene conto, si ritrova dodici simpatici pennuti in casa. Mr. Popper decide allora di metter su uno spettacolo itinerante e di portare i propri pinguini in tournèe.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: