Cannes 2013: Sorrentino, fratelli Coen e tutte le ultime voci di corridoio sui film in concorso

Sorrentino Cannes

Dopo This Must Be the Place (al quale si riferisce la foto qui sopra) nel 2011 e gli altri film da lui portati in quel di Cannes, nell'edizione 2013 del festival francese Paolo Sorrentino potrebbe tornare con La Grande Bellezza: è quella che sembra tra le voci di corridoio più accreditate di queste ore, secondo le quali la partecipazione del regista napoletano alla rassegna sarebbe praticamente sicura.

Ma Sorrentino o no, Cannes 2013 si preannuncia un appuntamento imperdibile: come se non bastasse la notizia relativa alla presenza di Steven Spielberg come presidente di giuria, sono infatti tanti altri i nomi eccellenti accostati all'edizione di quest'anno, in programma dal 15 al 26 maggio. In attesa della conferenza di Parigi del 18 aprile, con la quale verrà presentato ufficialmente il festival, dopo il break potete trovare tutte le altre voci in circolazione.

Altri nomi eccellenti oltre a quello di Sorrentino, dicevamo: si parte infatti dalla possibile presenza dei fratelli Coen con il loro Inside Llewyn Davis, insieme a The Bling Ring di Sofia Coppola, già dato come "quasi certo" insieme a Twelve Years a Slave di Steve McQueen (che riproporrà la sua accoppiata con Michael Fassbender) nella nostra previsione di qualche giorno fa.

Sempre più quotato per l'apertura Il grande Gatsby di Baz Luhrmann con Leonardo DiCaprio e Carey Mulligan, mentre oltre a Sorrentino l'Italia potrebbe vedere in gara anche Storia Mitologica della Mia Famiglia di Daniele Luchetti e Vi Perdono, debutto alla regia di Valeria Golino.

Di nuovo nominato anche Only God Forgives di Nicolas Winding Refn, con protagonista Ryan Gosling (col quale si rinnova l'esperienza di Drive) insieme a Behind the Candelabra, film realizzato per la rete televisiva HBO da Steven Soderbergh. Appuntamento come dicevamo al mese prossimo nella capitale francese, per sapere finalmente cosa ci aspetterà in questo Cannes 2013 che si preannuncia scoppiettante.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail