50 sfumature di grigio: Matt Bomer replica ai creatori della petizione a suo favore

"Vogliamo Matt Bomer e Alexis Bledel come Christian Grey e Anastasia Steele per 50 Sfumature di Grigio". Questo il titolo della petizione on line contro il casting del film

60,709 fan in poche ore. Tante firme ha raggiunto la petizione di Change.org 'contro' il casting di 50 Sfumature di Grigio. Charlie Hunnam e Dakota Johnson non sono infatti piaciuti, con gli amanti della trilogia letteraria scritta da E.L. James che chiedono ancora a gran voce Matt Bomer e Alexis Bledel nei panni di Christian Grey ed Anastasia Steele.

Ebbene dopo giorni di polemiche Bomer ha finalmente preso parola via E! On line, replicando ai tanti che avrebbero voluto lui nella pellicola:


"Sono grato per l'affetto dei fan, ma credo che ora sia arrivato il momento di vedere il film con Charlie e Dakota."

Ergo, basta polemiche. Una scelta è stata fatta, che venga rispettata, lasciamoli lavorare e solo dopo averli visti giudicateli pure. Come dar torto a Bomer?

50 sfumature di grigio: i protagonisti non piacciono? C'è la petizione

Apriti cielo. Da circa 48 ore milioni di lettori sono sull'orlo della guerra nucleare a causa della scelta attoriale fatta dalla Universal. Di cosa diamine stiamo parlando? Dell'ormai chiacchieratissimo casting di 50 sfumature di Grigio, in sala nell'agosto del 2014 con la più ovvia delle trasposizione cinematografiche, grazie ai 70 milioni di copie vendute dalla trilogia editoriale scritta da E.L. James (pseudonimo di Erika Leonard).

L'ufficialità di Charlie Hunnam e Dakota Johnson, rispettivamente nei panni di Christian Grey ed Anastasia Steele, non è infatti piaciuta. Non ai 'fan' dei romanzi, per lo meno, sul piede della rivolta come ormai sempre più spesso avviene. Se poche settimane fa è stato l'Universo dei cinecomic a scatenarsi per l'annuncio choc di Ben Affleck nuovo Batman, questa volta la ribellione è montata per una coppia che su carta ha fatto furore, in tutti i sensi, soprattutto sotto le lenzuola.

Per questo motivo è nata la petizione su Change.org per chiedere a gran voce un 'nuovo' casting, e ovviamente due nuovi protagonisti. "Vogliamo Matt Bomer e Alexis Bledel come Christian Grey e Anastasia Steele per 50 Sfumature di Grigio". Questo il titolo della petizione, che ha già raccolto 16,573 firme nel giro di poche ore. Bomer e Bledel (Rory Gilmore nella serie televisiva Una mamma per amica), secondo i rumor degli ultimi mesi, sono stati i grandi favoriti per lungo tempo, se non fosse che Bret Easton Ellis, proprio ieri, abbia confessato la reale scelta numero uno dell'autrice della trilogia, ovvero Robert Pattinson.

"Ma Anastasia Steele ha i capelli neri e Christian Grey è bello e tenebroso, mentre Dakota Johnson è bionda e Charlie Hunnam è solo bello", stanno sbraitando da 48 ore i fan di un 'caso' letterario che in due anni ha venduto quasi 100 milioni di copie in tutto il mondo. Anche per questo motivo la Universal ha impiegato oltre un (ridicolo) anno per annunciare i nomi dei due attori, fallendo clamorosamente nella scelta finale. O almeno questo è quello che pensano i lettori del romanzo, pronti ad essere smentiti al buio della sala dalla trasposizione cinematografica di Sam Taylor-Johnson? Nel dubbio, che petizione sia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: