Giffoni 2019, i film vincitori

I film in concorso, le anteprime e gli eventi speciali della 49esima edizione del Giffoni Film Festival.

Un no al razzismo e alle discriminazioni sale dalla lista dei film vincitori del #Giffoni2019, che chiude la sua 49esima edizione con un palmares invidiabile di lunghi e cortometraggi tutti all'insegna dell'integrazione, dell'accoglienza, della capacità di immedesimarsi nelle difficoltà e nelle vite di chi sfida il destino per un futuro migliore.

In attesa della cerimonia di premiazione si guarda già all'edizione 50 che si svolgerà dal 16 al 25 luglio 2020 con la Terra come tema portante, scorriamo la lista dei film vincitori di Giffoni 2019.

Elements + 3


(Solo) Cortometraggio: THE MOST MAGNIFICENT THING

 di Arna Selznick (Canada): storia di una bambina determinata e caparbia decisa a costruire, contro ogni pregiudizio, qualcosa di grandioso. Il film è tratto da un libro di Ashley Spires, edito in Italia da Erickson con il titolo La cosa più grandiosa.

Elements +6


Lungometraggio: ROCCA CHANGES THE WORLD di Katja Benrath (Germania, 2019), distribuzione internazionale Beta Cinema: Rocca vive da sola in una grande casa e trova in Caspar un amico insolito che si rivelerà il prepotente della classe, ma la cosa più importante per la bambina è conquistare il cuore di sua nonna.

Cortometraggio: ZIBILLA di Isabelle Favez (Svizzera). Protagonista una zebra, discriminata in un paese di magnifici cavallini. Ma un’eccitante avventura, condivisa con i suoi compagni, e l’incontro con un leone selvaggio farà capire a tutti il vero valore della piccola Zibilla.

Elements +10


Lungometraggio

: TEACHER di Siddharth Malhotra (India, 2018), distribuzione internazionale Yash Raj Films: Naina Mathur, un’aspirante insegnante affetta dalla sindrome di Tourette, ottiene il lavoro dei suoi sogni come insegnante a tempo pieno in una delle scuole più esclusive della città. Tuttavia, comprende presto che all’interno della sua classe ci sono studenti che le daranno problemi.

Cortometraggio: THE SCHOOL TRIP di Salvatore Allocca (Italia, 2019). Megalie, 14 anni, è figlia di genitori immigrati dal Senegal ma è nata e cresciuta in Italia. La ragazza ha un sogno: andare in gita a Parigi con i suoi compagni tra i quali Marco, il ragazzo che ama.

Generator +13


Lungometraggio

: BLINDED BY THE LIGHT (Regno Unito) della regista Gurinder Chadha, nota per Sognando Beckham: il lungometraggio, nelle sale italiane dal 29 agosto distribuito in Italia da Warner Bros. Pictures, racconta di Javed, un adolescente britannico di origine pakistana, che vive nella città di Luton, in Inghilterra, nel 1987. Nel tumultuoso clima razziale ed economico dell’epoca, Javed scrive poesie per sfuggire all'intolleranza della città natale e all'inflessibilità del padre tradizionalista ma, quando un compagno di classe lo introduce alla musica di Bruce Springsteen, il ragazzo trova nei potenti testi del cantautore dei parallelismi con la sua vita e comincia a trovare il coraggio di esprimersi con la sua voce.

Generator +16


Lungometraggio: GIANT LITTLE ONES

di Keith Behrman (Canada, 2018), distribuzione internazionale Mongrel International. Franky Winter e Ballas Kohl sono amici fin dall’infanzia e rappresentano l’élite del liceo: belli, star della squadra di nuoto e popolari con le ragazze, vivono una perfetta vita da adolescenti, fino alla memorabile festa del diciassettesimo compleanno di Franky, quando entrambi vengono coinvolti in un incidente che cambierà le loro vite.

Generator +18


Lungometraggio: THE PLACE OF NO WORDS

di Mark Webber (USA, 2019), distribuzione internazionale Wide Awake Cinema: al centro del film il modo in cui affrontiamo la morte e l’amore, le risate e il dolore, raccontato attraverso gli occhi di un padre e di suo figlio Bodhi.

CortometraggioSONG SPARROW di Farzaneh Omidvarnia (Danimarca). Persone di diverso colore, razza e cultura, vecchi e giovani, intraprendono viaggi alla ricerca di un luogo sicuro in cui vivere. Troppo spesso, come racconta il corto tratto da una storia vera accaduta in Austria nell’agosto 2015, questo percorso si trasforma in una discesa all’inferno.

Gex Doc


IN THE NAME OF YOUR DAUGHTER

di Giselle Portenier (Canada/Tanzania/Regno Unito, 2018), distribuzione internazionale DR TV:  Rosie Makore è scappata dalla sua casa nel nord della Tanzania per salvarsi dall'infibulazione e dal matrimonio che i genitori hanno pianificato per lei. Ad aiutarla è Rhobi Samwelly, una delle donne più carismatiche d’Africa, che accoglie ragazze di ogni religione in una casa rifugio e gira per le campagne per combattere questa tradizione millenaria.

Parental Experience


Sezione internazionale: SKIN di Guy Nattiv (USA), già premiato con l’Oscar ® come Miglior Cortometraggio lo scorso febbraio: nel piccolo supermercato di una cittadina operaia, un uomo di colore sorride a un ragazzino bianco di 10 anni mentre sono in fila alla cassa. Questo innocuo episodio scatena una serie di drammatici eventi che avranno uno scioccante epilogo.

Sezione italiana: BROTHER di Beppe Tufarulo. Quando sono costretti a separarsi, Ali, un bambino di 10 anni, e suo fratello Mohammed, 18 anni, sono già in viaggio da molto tempo. Tre anni prima, una bomba ha distrutto la loro casa a Kabul e ucciso i loro genitori.

 

Giffoni 2019, anteprime e film in concorso: Il Re Leone il 24 luglio


Al #Giffoni2019 il 24 luglio proiezione speciale in versione originale sottotitolata in italiano del nuovo film Disney diretto da Jon Favreau IL RE LEONE per i jurors della 49esima edizione.

Il film arriverà nelle sale italiane il prossimo 21 agosto e a Giffoni saranno presenti anche Edoardo Leo (Timon) e Stefano Fresi (Pumbaa), dal cast vocale del film.


Giffoni 2019, anteprime e film in concorso: Men in Black: International il 19 luglio


In attesa del programma definitivo di #Giffoni2019, iniziamo a dare un'occhiata alle anteprime e agli eventi speciali della 49esima edizione del GFF, in programma dal 19 al 27 luglio a Giffoni Valle Piana (SA). Stiliamo un ideale palinsesto dei vari eventi, che spaziano tra produzioni tv destinate alla fascia kids a lungometraggi nazionali e internazionali proposti per la prima volta allo sguardo degli oltre 6000 giovani giurati del Festival.

19 luglio - Men in Black: InternationalDiretto da Gary Gray e scritto da Art Marcum e Matt Holloway, nelle sale italiane dal 25 luglio.

20 luglio - La Rivincita delle Sfigate di Olivia Wilde (USA, 2019, 102')

22 luglio -  Teen Spirit - A Un Passo Dal Sogno di Max Minghella (USA, 2019, 92')

23 luglio - Dolcissime, opera seconda di Francesco Ghiaccio, sceneggiato con Marco D'Amore, nelle sale dal 1° agosto: un'anteprima con la partecipazione di Ghiaccio, D'Amore e Valeria Solarino insieme alle 4 giovani protagoniste (Giulia Barbuto Costa Da Cruz, Alice Manfredi, Margherita De Francisco, Giulia Fiorellino).

24 luglio - Il Re Leone di Jon Favreau (USA, 2019, 118')

25 luglio - Alla Fine Ci Sei Tu - Then Came You di Peter Hutchings (USA, 2019, 97')

26 luglio - Batman: Hush di Justin Copeland (USA, 2019, 81')

 

Sul fronte seriale, rivolto prevalentemente ai Kids, sono previsti un episodio speciale di SpongeBob per i suoi 20 anni (20 luglio, evento speciale realizzato con Nickelodeon), alcune puntate in anteprima della serie New School (21 luglio), prossimamente in onda su DeAKids e Super!, e una due giorni dedicata al mondo Rainbow di Iginio Straffi (44 Gatti, Winx Club e Club 57 il 23 luglio). Di seguito tutti gli eventi speciali della 49esima edizione.

19 luglio - Berni e il giovane Faraone di Marco Chiarini (Italia, 2019, 89’)

20 luglio - Top Wing (serie animata) | Spongebob20 - Una grandiosa festa di compleanno (serie animata)

21 luglio - Klaus (film d'animazione Netflix) | New School (serie tv) | Tolkien

22 luglio - Shaun Vita Da Pecora: Farmageddon - Il Film (Teaser) | BOEZ Andiamo Via (docu-reality Rai) | Aquile Randagie

23 luglio - 44 Gatti, Winx Club e Club 57 (Rainbow, Rai Gulp, Rai YoYo)

26 luglio Shazam! | Oltre la soglia (serie tv Canale 5)

  • shares
  • Mail