Home Thriller Cate Blanchett e Michael Fassbender nel thriller “Black Bag” di Steven Soderbergh

Cate Blanchett e Michael Fassbender nel thriller “Black Bag” di Steven Soderbergh

Steven Soderbergh ha reclutato Cate Blanchett e Michael Fassbender per il suo nuovo thriller di spionaggio Black Bag.

24 Gennaio 2024 08:54

Steven Soderbergh (Ocean’s 11) ha annunciato il suo prossimo progetto cinematografico. Trattasi di un thriller di spionaggio intitolato Black Bag che vedrà protagonisti Cate Blanchett e Michael Fassbender.

29th Annual Screen Actors Guild Awards – Press Room
Leggi anche:
Jennifer Coolidge nel film di “Minecraft” e Patrick Warburton nella commedia horror “The Unearthly”

Soderbergh dirigerà il film da una sceneggiatura scritta da David Koepp (Jurassic Park, Mission: Impossible). Soderberg e Koepp hanno recentemente collaborato al thriller horror Presence, presentato in anteprima al Sundance Film Festival, che vede protagonista Lucy Liu alle prese con una casa di periferia abitata da un’entità misteriosa. Il piano è di girare “Black Bag” a maggio a Londra, ma per ora si è ancora alla ricerca di finanziamenti e una distribuzione.

Michael Fassbender (Photo by Amy Sussman/Getty Images)

Cate Blanchett prossimamente sarà Lilith nell’adattamento live-action del videogioco Borderlands di Eli Roth e reciterà con Alicia Vikander nella commedia Rumours che segue i leader di sette ricche democrazie che si perdono nei boschi mentre redigono una dichiarazione su una crisi globale, affrontando il pericolo mentre tentano di trovare una via d’uscita. Blanchett ha annunciato anche che collaborerà con Pedro Almodovar ala dramma A Manual for Cleaning Women: “Non ho letto una sceneggiatura come questa. Tutto parte dai racconti di Lucia Berlin, ma quello che ha fatto è molto particolare e approfondisce le dipendenze, relazioni di dipendenza e abuso di sostanze.”

Vedremo Michael Fassbender, reduce dalla commedia sportiva Chi segna vince, pellicola attualmente nelle sale italiane, nella commedia Kneecap che esplora la nascita dell’omonimo gruppo rap irlandese alla moda e insolente; sarà inoltre Colt Maghum in Kung Fury: The Movie, film d’azione vagamente ispirato all’omonimo cortometraggio di David Sandberg e reciterà inoltre con Alice Vikander nel thriller Hope che segue i residenti di una remota cittadina portuale che si ritrovano in una lotta disperata per la sopravvivenza contro qualcosa che non hanno mai incontrato prima, fassbender sarà anche diretto da James Marsh (Prima danza, poi pensa – Scoprendo Beckett) in Night Boat to Tangier, su due pittoreschi criminali irlandesi che fuggono nel sud della Spagna per incontrare vecchi soci e cercare la figlia di uno di loro.

Thriller