Black Adam: Dwayne Johnson parla del Superman di Henry Cavill

Dwayne Johnson chiarisce sulle voci di un potenziale ritorno di Henry Cavill come Superman nel film di Black Adam al cinema dal 20 ottobre.

ATTENZIONE!!! a seguire trovate SPOILER sul film Black Adam, quindi proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo.

L’Universo Esteso DC dopo un inizio travagliato sembra essere tornato in carreggiata, e ora con le prime reazioni al film Black Adam con Dwayne Johnson, l’UEDC potrebbe essere addirittura ad un punto di svolta. I fan DC dopo l’uscita del film Justice League nella cupissima versione di Zack Snyder, pare stiano chiedendo a gran voce il ritorno dell’attore Henry Cavill, attualmente impegnato con la serie tv The Witcher, nei panni di Superman. A seguito di un rumor circolato di recente che ha acceso l’entusiasmo dei fan del Kal-El di Cavill, Dwayne Johnson che vedremo il prossimo 20 ottobre esordire nell’UEDC insieme alla Justice Society of America, ha deciso di chiarire e mettere un punto sulle “voci di corridoio” che vanno aumentando riguarda ad un potenziale ritorno del Superman di Henry Cavill.

La notizia, o meglio la voce di un possibile ritorno di del Superman di Cavill nel film “Black Adam” è stata lanciata da Devin Faraci, ex caporedattore di “Birth. Film. Death.”, che durante un’ospitata sul podcast Marvelvision ha riferito che Dwayne Johnson avrebbe insistito con Warner Bros. per ottenere Henry Cavill per una scena come Superman nel suo film “Black Adam”.

Faraci ha affermato che Cavill apparirà come l’Uomo d’Acciaio nella scena dopo i titoli di coda di Black Adam:

Voglio dare seguito a uno scoop che avevo, ma che non interessava a nessuno. Ok… Henry Cavill apparirà in ‘Black Adam’ nella scena dopo i titoli di coda. Ecco lo scoop di cui a nessuno è importato. E’ cosi…non fregava niente a nessuno. E infatti vedo oggi che le persone su Reddit pubblicano: “Pensi che Henry Cavill tornerà mai come Superman?” Allora io vi dico “Sì stron*i. Lo farà”. Ho qualche informazione in più su questa cosa, ma niente di specifico. Sono cose che arrivano da dietro le quinte e che pensavo fossero piuttosto intriganti, motivo per cui… Henry Cavill è tornato nei panni di Superman in “Black Adam” è lo ha fatto su esplicita richiesta di The Rock. Pare non ci sia andato leggero con Warner Bros, ma ciò ha portato ad un nuovo accordo che includesse Henry Cavill e l’impegno a sviluppare un nuovo film di “Superman”… Ed è stato tutto perché The Rock ha insistito…

A seguito della dichiarazione di Faraci, risalente ad una settimana fa, è seguita una recente intervista di Dwayne Johnson in cui l’attore ha confermato che c’è stato realmente un suo tentativo di riportare Cavill nei panni dell’Uomo d’Acciaio.

Sentivo che questo sarebbe servito non solo a Black Adam ma all’intero universo DC. Ancora più importante, era un modo di ascoltare ciò che vogliono i fan. E rappresenta la direzione che vuoi prendere. Quindi, sì, telefonate, incontri… Ma, amico, ci sono voluti anni amico. Sei anni per farlo. Lo dico ancora, per sei anni abbiamo continuato a parlarne e continuavano a dire di no. Ora, quella leadership non c’è più e inauguriamo un nuovo era dell’Universo DC.”

Che altro possiamo dire se non un sentito grazie a Dwayne Johnson che ha espresso e rappresentato il desiderio di tanti di poter rivedere sul grande schermo quello che in molti, sottoscritto incluso, considerano il miglior Superman possibile dopo quello del compianto Christopher Reeve. A questo si aggiunge il recente arrivo del Clark Kent di Tyler Hoechlin nella serie tv Superman and Lois, che permette a l’Uomo d’acciaio di avere due incarnazioni di tutto rispetto sia sul piccolo che sul grande schermo.