Star Wars: Damon Lindelof e Sharmeen Obaid-Chinoy sviluppano un nuovo film

Il Damon Lindelof di “Watchmen” e la Sharmeen Obaid-Chinoy di “Ms. Marvel” stanno lavorando ad un nuovo film della saga di Star Wars,

Star Wars sta per aggiungere un altro film alla saga dell’iconica “Galassia lontana lontana”: il sito Deadline riporta che Damon Lindelof della serie tv Watchmen sta sviluppando un nuovo film di Star Wars per Lucasfilm, che sarà diretto dalla regista di Ms. Marvel Sharmeen Obaid-Chinoy. Lindelof è coinvolto in veste di coautore della sceneggiatura, ma non ci sono dettagli sul suo partner di scrittura.

Deadline riferisce che la sceneggiatura è ancora in una prima fase di scrittura, e una fonte interna ha aggiunto che “era importante per Lucasfilm e Lindelof che un regista fosse coinvolto da subito in modo che la visione di quella persona su dove indirizzare questa storia fosse parte integrante della sceneggiatura”.

Damon Lindelof è meglio conosciuto come creatore e showrunner di numerose serie televisive acclamate dalla critica, come le serie sovrannaturali Lost e The Leftovers e la citata serie limitata di supereroi “Watchmen”. Lindelof ja scritto anche le serie poliziesche Nash Bridges e Crossing Jordan e per quanto riguarda il grande schermo, è coautore di sceneggiature per i film Cowboys & Aliens, Prometheus, Star Trek Into Darkness, World War Z e Tomorrowland.

Sharmeen Obaid-Chinoy è una giornalista, regista e attivista pachistano-canadese nota per il suo lavoro in film che mettono in evidenza la disuguaglianza delle donne. Nel 2012, il governo del Pakistan l’ha onorata con l’Hilal-i-Imtiaz, la seconda più alta onorificenza civile del paese e lo stesso anno la rivista Time l’ha nominata una delle 100 persone più influenti al mondo. Obaid-Chinoy detiene il record come prima regista donna ad aver vinto due Oscar all’età di 37 anni con i documentari Saving Face (2012) e A Girl in the River: The Price of Forgiveness (2016). Obaid-Chinoy ha codiretto episodi della serie tv “Ms. Marvel” con Adil El Arbi, Bilall Fallah e Meera Menon per Disney+; la serie ha presentato la prima supereroina musulmana dei Marvel Studios.

Attualmente ci sono diversi progetti nell’ambito “Star Wars” in fase di sviluppo e alcuni di essi si sono purtroppo arenati, mentre altri sono in sviluppo attivo. Il primo è un film non specificato diretto da Taika Waititi (Thor: Love and Thunder) e scritto dallo stesso Waititi con Krysty Wilson-Cairns. Il secondo progetto è Rogue Squadron, diretto da Patty Jenkins (Wonder Woman 1984). Inoltre è stata annunciata da tempo una trilogia indipendente dalla Saga di Skywalker scritta dal Rian Johnson del controvero Gli ultimi Jedi. Nel settembre 2019, è stato annunciato che Kathleen Kennedy e Kevin Feige avrebbero collaborato allo sviluppo di un ulteriore film di Star Wars, tuttavia il film attualmente non è più in fase di sviluppo attivo. Da febbraio 2020 si è arenato anche un altro film sviluppato dal regista JD Dillard e dallo sceneggiatore Matt Owens. Attualmente sono programmate solamente due uscite ufficiali fissate al 19 dicembre 2025 e al 17 dicembre 2027, ma non sono stati ufficializzati titoli legati a queste due date.

Nel frattempo il comparto televisivo del franchise procede spedito: The Mandalorian è stato rinnovato per una terza stagione che prenderà il via a febbraio 2023, e dopo le due serie dedicate a Boba Fett e Obi-Wan Kenobi, una seconda stagione della serie Andor, prequel di Rogue One, è stata annunciata con dodici nuovi episodi che porteranno agli eventi del film.

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →