Stasera in tv: “Un uomo tranquillo” con Liam Neeson su 20 Mediaset

20 Mediaset stasera propone “Un uomo tranquillo”, thriller d’azione del 2019 di Hans Petter Moland con Liam Neeson, Laura Dern e William Forsythe.

Un uomo tranquillo – Cast e personaggi

Liam Neeson: Nelson “Nels” Coxman
Laura Dern: Grace Coxman
Emmy Rossum: Kimberly “Kim” Dash
Tom Bateman: Trevor “Vichingo” Calcote
William Forsythe: Brock “Wingman” Coxman
Julia Jones: Aya
Nicholas Holmes: Ryan
Domenick Lombardozzi: Mustang
Raoul Trujillo: Thorpe
Benjamin Hollingsworth: Dexter
John Doman: John “Gip” Gipsky
Gus Halper: Osso
David O’Hara: Sly
Michael Eklund: Speedo
Bradley Stryker: Limbo
Tom Jackson: Toro Bianco
Arnold Pinnock: Eschimese
Ben Cotton: Windex
Elizabeth Thai: Ahn
Aleks Paunovic: Det. Osgard
Christopher Logan: Shiv
Nathaniel Arcand: Smoke
Micheál Richardson: Windex
Mitchell Saddleback: Valanga
Manna Nichols: Minya

Doppiatori italiani

Alessandro Rossi: Nelson “Nels” Coxman
Roberta Greganti: Grace Coxman
Valentina Favazza: Kimberly “Kim” Dash
Massimiliano Manfredi: Trevor “Vichingo” Calcote
Paolo Marchese: Brock “Wingman” Coxman
Domitilla D’Amico: Aya
Alessandro Carloni: Ryan
Enzo Avolio: Mustang
Emanuele Ruzza: Dexter
Stefano De Sando: John “Gip” Gipsky
Massimo Triggiani: Osso
Antonio Palumbo: Sly
Riccardo Scarafoni: Speedo
Alberto Bognanni: Limbo
Franco Zucca: Toro Bianco
Simone Mori: Eschimese
Antonino Saccone: Smoke
Mirko Cannella: Windex

Un uomo tranquillo – trama e trailer

Nels Coxman (Liam Neeson) è un uomo semplice, fiero di essere un diligente cittadino della sua città nel Colorado, dove ha vinto il premio dell’anno per l’impegno nel suo lavoro di spazzaneve. Improvvisamente la sua vita viene sconvolta quando il figlio viene ucciso da un potente boss della droga locale soprannominato il Vichingo. Alimentato dal bisogno di vendetta e armato di artiglieria pesante, questo improbabile eroe si propone di smantellare il cartello con estrema precisione, nel tentativo di arrivare al vertice della catena che ha ucciso suo figlio.

Il nostro commento

Bizzarro e godibile thriller con vendetta che gronda sangue e black humour, la pellicola è un remake del film del 2014 In ordine di sparizione (Kraftidioten), diretto dal norvegese Hans Petter Moland che dirige anche questo rifacimento. Neeson svetta a bordo del suo spazzaneve e con fare stoico ripulisce la sua cittadina da un intero cartello della droga. Nel cast c’è William Forsythe attore americano esperto in ruoli da criminale, in molti lo ricorderanno nei panni di Richie Madano, gangster psicopatico braccato da Steven Seagal in Giustizia a tutti i costi.

Curiosità

  • All’inizio del 2017, alla troupe del film è stato rifiutato il permesso di girare nel Parco Nazionale di Banff in Alberta, in Canada. La spiegazione data è stata che Parks Canada si è opposto al fatto che l’antagonista del film fosse un aborigeno canadese. Anche l’attore che interpreta il ruolo, il popolare aborigeno canadese Tom Jackson, non ha potuto influenzare l’opinione dell’agenzia governativa e la produzione è stata spostata fuori dal parco. Le riprese del film sono state spostate a Fortress Mountain in Alberta e poi a Cranbrook, Fernie e Vancouver B.C..
  • Uno dei personaggi del film prende in giro la natura sessuale del nome di Nels Coxman (“Cox”). Nel film originale norvegese In ordine di sparizione (Kraftidioten) di cui questo è un remake, il personaggio principale si chiama Nils Dickman (“Dick”).
  • Liam Neeson aveva dichiarato che questo sarebbe stato il suo ultimo ruolo in un film d’azione, in seguito dopo due drammi romantici (“Ordinary Love” e “Made in Italy – Una casa per ritrovarsi” e un ruolo nel sequel/reboot Men in Black: International, ha girato nell’ordine: Honest Thief (2020), Un uomo sopra la legge (2021), L’uomo dei ghiacci – The Ice Road, Blacklight (2022) e Memory (2022) tutti thriller d’azione.
  • Padre (Nels) e figlio (Kyle) nel film sono interpretati da padre (Liam Neeson) e figlio (Micheál Richardson).
  • Nel film, un personaggio discute di dare una recensione di un hotel su “Yelp”. Nel trailer del Regno Unito e nell’uscita nelle sale del Brasile, dice invece “TripAdvisor”, che è una società simile, ma nel Regno Unito è molto più conosciuta di Yelp. Tuttavia in seguito nell’uscita nelle sale del Regno Unito, dice ancora “Yelp”.
  • Nel film originale “In ordine di sparizione” (2014), la traduzione letterale dal norvegese “Kraftidioten” all’inglese americano è “Prized Idiot”.
  • La premiere a New York del film è stata cancellata dopo che Neeson ha fatto osservazioni controverse in un’intervista per promuovere la pellicola. Sul tema del film con vendetta e di come può consumare qualcuno, ha detto di aver passato una settimana alla ricerca di un uomo di colore a caso da uccidere, per vendicarsi dello stupro di un amico da parte di un uomo di colore.
  • Domenick Lombardozzi e John Doman hanno entrambi recitato nella serie tv The Wire.
  • Nella versione doppiata in francese, i nomi di alcuni personaggi sono tradotti per mantenere inalterate le gag. “Coxman” è diventato “Darman”. L’imbroglione del motel è diventato “Steve Zob”.
  • Il quarto film di Liam Neeson con un attore/attrice del franchise di Jurassic Park. Laura Dern, che interpreta Ellie Sattler nei film di “Jurassic”, appare in questo film. Sam Neill, che interpreta il dottor Alan Grant, è apparso con Liam Neeson in The Commuter – L’uomo sul treno (2018). Samuel L. Jackson, che interpretava Mr. Arnold, è apparso in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma. E Julianne Moore, che ha interpretato Sarah Harding in The Lost World: Jurassic Park (1997), è apparsa con Neeson nel film Non-Stop (2014).
  • I curiosi titoli di coda del film con i crediti del cast, invece che nel classico formato “In ordine di apparizione” vengono visualizzati “In ordine di sparizione”, un riferimento al titolo del film originale. I nomi del cast sono tutti visualizzati sullo schermo allo stesso tempo. Quando ogni nome viene evidenziato, diventa bianco come se si stesse trasformando in cenere o neve e vola via e scompare.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film composta dal cinque volte candidato all’Oscar George Fenton (La leggenda del re pescatore, Le relazioni pericolose, Grido di libertà, Gandhi). Altri crediti di Fenton includono colonne sonore per In compagnia dei lupi, Ricomincio da capo, Anna and the King, Vita da strega, C’è post@ per te e Tutta colpa dell’amore – Sweet home Alabama.
  • La colonna sonora include i brani: “2000 Miles” dei Pretenders, “Apache” degli Shadows, “Stand by Your Man” di Tammy Wynette, “Barbie Girl” degli Aqua, “Let’s Fly” di Johnny Mercer and The Pied Pipers, “Concerto per pianoforte n. 5 (Adagio un poco mosso)” di Ludwig van Beethoven eseguito da Vladimir Ashkenazy con l’Orchestra Filarmonica di Vienna (Wiener Philharmoniker) direttta da Zubin Mehta, “Had a Girl” di Henry Lee Summer, “Coyote Dance” di Robbie Robertson.

TRACK LISTINGS:

1. Snow Plough (1:30)
2. Citizen Of The Year (1:55)
3. Cold Pursuit – Main Title (feat. Dan Carey) (0:37)
4. News Of Kyle (1:18)
5. The Funeral – Turning Away (feat. Dan Carey) (1:16)
6. Speedo (feat. Dan Carey) (1:23)
7. To The Ravine (1:18)
8. Limbo Checks Out (2:14)
9. The Plough & The Jeep – Extended (feat. Dan Carey) (2:06)
10. It Just Did (feat. Dan Carey) (2:46)
11. Eye To Eye (1:07)
12. Iced (0:39)
13. Wingman (1:18)
14. A Son For A Son (1:40)
15. Scouting (feat. Dan Carey) (1:11)
16. It’s About Your Son (1:18)
17. I’m The Messenger (1:22)
18. Kidnapped (0:45)
19. Come And Get It (1:00)
20. Lost Culture (0:56)
21. Closing In (feat. Dan Carey) (4:51)
22. Turf War At Nels (feat. Dan Carey) (2:35)
23. The Aftermath (1:48)
24. Doing My Job (1:25)
25. Cold Pursuit – End Titles (feat. Dan Carey) (6:49)
26. Speedo – Remix (feat. Dan Carey) (3:24)

La colonna sonora di “Un uomo tranquillo” è disponibile su Amazon.

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →