Gary Oldman: i suoi 5 film preferiti

Scopriamo insieme i gusti cinematografici di Gary Oldman

Piccola ma doverosa premessa: mi piace moltissimo scoprire i film preferiti degli attori e questi post a tema che vi sto proponendo mi incuriosiscono, perché per me è come capire meglio la personalità e il carattere di chi recita sullo schermo. Oggi entriamo nei gusti cinematografici di uno dei miei attori preferiti, Gary Oldman. Non ho idea di cosa gli possa piacere... i classici? I film indipendenti? Commedie? Horror? Sono proprio curiosa di scoprirlo. Seguitemi. In fondo al post trovate la filmografia di Gary Oldman; potete anche leggere i precedenti post sui film preferiti di Jason Statham, James Franco, Jennifer Lawrence, John Malkovich e Sam Worthington.

1. Apocalypse Now (1979)


Beh, nella mia cinquina ci sono tre film di Francis Ford Coppola. L'elenco cambia, ma ci sono sempre tre film di Coppola. Apocalypse Now è la grandezza pura e l'originalità.

2. La conversazione (1974)


Secondo film di Coppola. Amo Gene Hackman in La conversazione. Mi piace l'uomo interno che è.

3. Il Padrino Parte II (1974)


Ed ecco il terzo Coppola, Il Padrino: Parte II. Penso che sia una master class di recitazione, progettazione, produzione, regia, fotografia e composizione. E' da vedere, il modo in cui racconta la storia, è narrazione magistrale. E non sembra mai deludere.

4. La rabbia Giovane (1973)


Amo La rabbia Giovane (Badlands) di Terrence Malick perché amo la storia raccontata attraverso il personaggio di Sissy Spacek. Penso che il racconto sia delicato. E' semplicemente squisito, quel senso del rapporto visto attraverso di lei, come se stesse raccontando una storia e noi stessimo assistendo ad altro.

5. Ratcatcher (1999)


Ratcatcher è un piccolo film indipendente, è diretto da Lynne Ramsay e penso sia un pezzo magistrale di cinema. Voglio dire, c'è Taxi Driver, c'è Toro scatenato... c'è anche... Amo Re per una notte. Poi c'è Stanley Kubrick, la lista potrebbe continuare all'infinito. Ci sono molti, molti, molti altri film da citare ma nella parte superiore della mia testa ci sono questi cinque.

Gary Oldman - Filmografia


- Remembrance, regia di Colin Gregg (1982)
- Honest, Decent and True, regia di Les Blair (1986)
- Sid & Nancy, regia di Alex Cox (1986)
- Prick Up - L'importanza di essere Joe (Prick Up Your Ears), regia di Stephen Frears (1987)
- Mille pezzi di un delirio (Track 29), regia di Nicolas - Roeg (1988)
- The Firm, regia di Alan Clarke (1988)
- Legge criminale (Criminal Law), regia di Martin Campbell (1988)
- Il più grande bene del mondo (We Think the World of You), regia di Colin Gregg (1988)
- Chattahoochee, regia di Mick Jackson (1989)
- Rosencrantz e Guildenstern sono morti (Rosencrantz and Guildenstern Are Dead), regia di Tom Stoppard (1990)
- Stato di grazia (State of Grace), regia di Phil Joanou (1990)
- Henry & June, regia di Philip Kaufman (1990)
- Heading Home, regia di David Hare (1991)
- JFK - Un caso ancora aperto (JFK), regia di Oliver Stone (1991)
- Dracula di Bram Stoker (Bram Stoker's Dracula), regia di Francis Ford Coppola (1992)
- Una vita al massimo (True Romance), regia di Tony Scott (1993)
- Triplo gioco (Romeo Is Bleeding), regia di Peter Medak (1993)
- Léon, regia di Luc Besson (1994)
- Amata immortale (Immortal Beloved), regia di Bernard Rose (1994)
- L'isola dell'ingiustizia - Alcatraz (Murder in the First), regia di Marc Rocco (1995)
- La lettera scarlatta (The Scarlet Letter), regia di Roland Joffé (1995)
- Basquiat, regia di Julian Schnabel (1996)
- Il quinto elemento (Le cinquième element), regia di Luc Besson (1997)
- Air Force One, regia di Wolfgang Petersen (1997)
- Lost in Space - Perduti nello spazio (Lost in Space), regia di Stephen Hopkins (1998)
- The Contender, regia di Rod Lurie (2000)
- Nobody's Baby, regia di David Seltzer (2001)
- Hannibal, regia di Ridley Scott (2001)
- Interstate 60, regia di Bob Gale (2002)
- Tiptoes, regia di Matthew Bright (2003)
- Sin - Peccato mortale (Sin), regia di Michael Stevens (2004)
- Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Harry Potter and the Prisoner of Azkaban), regia di Alfonso Cuarón (2004)
- Who's Kyle?, regia di Gerald Emerick (2004)
- Batman Begins, regia di Christopher Nolan (2005)
- Dead Fish, regia di Charley Stadler (2005)
- Harry Potter e il calice di fuoco (Harry Potter and the Goblet of Fire), regia di Mike Newell (2005)
- The Backwoods - Prigionieri nel bosco (Bosque de sombras), regia di Koldo Serra (2006)
- Harry Potter e l'ordine della fenice (Harry Potter and the Order of the Phoenix), regia di David Yates (2007)
- Il cavaliere oscuro (The Dark Knight), regia di Christopher Nolan (2008)
- A Christmas Carol (A Christmas Carol), regia di Robert Zemeckis (2009)
- Il mai nato (The Unborn), regia di David S. Goyer (2009)
- Rain Fall, regia di Max Mannix (2009)
- Codice Genesi (The Book of Eli), regia di Albert ed Allen Hughes (2010)
- Guns, Girls and Gambling, regia di Michael Winnick (2011)
- Cappuccetto rosso sangue (Red Riding Hood), regia di Catherine Hardwicke (2011)
- Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 (Harry Potter and the Deathly Hallows - Part 2), regia di David Yates (2011)
- La talpa (Tinker, Tailor, Soldier, Spy), regia di Tomas Alfredson (2011)
- Il cavaliere oscuro - Il ritorno (The Dark Knight Rises), regia di Christopher Nolan (2012)
- Lawless, regia di John Hillcoat (2012)
- Monster Butler, regia di Doughlas Rath (2013)
- Il potere dei soldi (Paranoia), regia di Robert Luketic (2013)
- RoboCop, regia di José Padilha (2014)

Televisione
- Meantime, regia di Mike Leigh – film TV (1984)
- Dramarama – serie TV, episodio 2x10 (1984)
- Morgan's Boy – serie TV, 4 episodi (1984)
- Summer Season – serie TV, episodio 1x02 (1985)
- California – serie TV, episodio 11x04 (1989)
- Fallen Angels – serie TV, 1 episodio (1993)
- Tracey Takes On... – serie TV, episodio 4x04 (1999)
- Jesus, regia di Roger Young – miniserie TV (1999)
- Friends – serie TV, episodi 7x23-7x24 (2001)

Fonte: Listal

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail