Tobin Bell: i suoi 5 film preferiti

Scopriamo insieme i gusti cinematografici di Tobin Bell

Conosciamo tutti Tobin Bell per l'iconico ruolo di Jigsaw nei film di Saw ed oggi curiosiamo tra la sua top five dei film preferiti. Sono proprio curiosa di leggere cosa gli piace. Potete curiosare anche tra i film del cuore di Djimon Hounsou, Eva Mendes, Mickey Rourke, Jean Reno, Gary Oldman, Jason Statham, James Franco, Jennifer Lawrence, John Malkovich e Sam Worthington.

1. Rudy - Il successo di un sogno (1993)


Cominciamo con Rudy. E' un film sul football diretto da David Anspaugh. Racconta di un ragazzo che vuole entrare in una squadra di football e supera tutti gli ostacoli per realizzare questo obiettivo. È un film davvero ben realizzato. Mi piacciono i film che ti fanno provare qualcosa per i personaggi, e questo è senza dubbio uno di questi. Sean Astin fa un lavoro incredibile nell'interpretare Rudy. Ho davvero apprezzato questo film e l'ho visto in molte occasioni.

2. Corvo rosso non avrai il mio scalpo (1972)


C'è un film che si chiama Corvo rosso non avrai il mio scalpo (Jeremiah Johnson), diretto da Sydney Pollack e interpretato da Robert Redford. Sono sempre affascinato da quei ragazzi nel 1830, quando l'Occidente era ancora totalmente selvaggio, ragazzi che vivono in montagna tra gli indiani, catturano castori e topi muschiati, li scuoiano e trasformano le pelli in cappelli per le persone alla moda in Londra. C'è anche una grande colonna sonora. Mi è piaciuta molto la natura e le Montagne Rocciose, anche se penso che in realtà sia stato girato nella zona di Salt Lake.

3. Il Socio (1993)


Ho recitato in Il Socio ed ho avuto la possibilità di lavorare con Sydney Pollack. Sydney Pollack ha avuto una grande carriera come regista e ho sempre ammirato il suo approccio verso le cose. Jeanne Tripplehorn era anche nel cast de Il Socio e ha fatto un ottimo lavoro interpretando la moglie di Tom Cruise. E poi amo la musica in quel film.

4. Il diavolo veste Prada (2006)


Che ne dite ora di una commedia? Scelgo Il diavolo veste Prada. Amo quel film. Amo Meryl Streep. E' semplicemente meravigliosa. Amo poi alcuni monologhi e dialoghi, Stanley Tucci ne ha un paio bellissimi, poi l'altro discorso che amo è quello di Meryl sul maglione blu, quando Anne Hathaway pensa di sottovalutare il suo senso della moda....

5. The Descent (2005)


E ora scelgo un film dell'orrore. Direi The Descent. Quello che mi piace è che nei primi 45 minuti del film si sviluppano i personaggi e le relazioni tra queste donne che stanno per scendere in questa grotta. Nella seconda parte del film inizia l'orrore e il caos ma ormai conosci bene le ragazze e ti preoccupi per loro. Per me è un grande risultato per un film horror. A parte le creature, c'è una scena in cui una delle ragazze striscia attraverso un tunnel e rimane intrappolata in questo spazio che è troppo piccolo, e lei non può andare avanti e non può tornare indietro. E' terrificante se siete claustrofobici. E' un film davvero ben girato e davvero ben interpretato.

Fonte: Listal

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail