Ghostbusters Legacy è il titolo italiano di Ghostbusters 3 (trama e poster)

Ghostbusters 3: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia sovrannaturale di Jason Reitman nei cinema americani dal 10 luglio 2020.

Sony Pictures ha reso disponibili un nuovo teaser poster, una sinossi ufficiale e il titolo italiano di Ghostbusters: Afterlife che uscirà nei cinema d'italia con il titolo Ghostbusters: Legacy.

La nuova storia seguirà Carrie Coon (Gone Girl) nei panni della madre single Callie, della figlia Phoebe ossessionata dalla scienza (Mckenna Grace di "Capitain Marvel") e del figlio genio dei motori Trevor (Finn Wolfhard di "Stranger Things") mentre si trasferiranno in una piccola città in Oklahoma dove non conoscono nessuno, ma hanno ereditato una proprietà dal padre di Callie.

A differenza del reboot Ghostbusters del 2016, il nuovo film si collegherà direttamente all'originale del 1984 e sarà diretto da Ivan reitman figlio del di Jason Reitman regista dei due "Ghostbusters" originali e produttore di questo terzo film.

 

La trama ufficiale:

 

Quando una madre single e i suoi due figli arrivano in una piccola città, iniziano a scoprire la loro connessione con i Ghostbusters originali e l'eredità segreta che il nonno ha lasciato alle spalle.

 

"Quando la famiglia arriva in una vecchia fattoria, iniziano a scoprire la loro connessione con i Ghostbusters originali", dice Reitman in un'intervista a Vanity Fair. "Trevor e Phoebe stanno per scoprire chi fosse il nonno e se sono pronti ad indossare lo zaino protonico."

La casa che ereditano è piena di cose dei Ghostbusters tra cui "una montagna di libri e molta tecnologia bizzarra", e "Phoebe troverà un dispositivo che legge energia psicocinetica".

Tuttavia mentre Trevor e Phoebe stanno giocando con le vecchie cose degli Acchiappafantasmi, non hanno molta familiarità con gli eventi del film del 1984. Per fortuna per loro, “hanno un insegnante di scuola estiva di nome Mr. Grooberson (interpretato da Paul Rudd) che era un bambino quando si è verificato il "Manhattan Crossrip", (termine che si riferisce allo scontro finale dell'originale Ghostbusters in quel di New York che ha visto coinvolta la divinità sumera Gozer il distruggitore e l'iconico omino dei Marshmellow). Sebbene le generazioni successive lo cosiderino un mito, o non ci credono affatto, lui lo ricorda ossessivamente ed è entusiasta di trasmettere ciò che conosce".

Ghostbusters 3 vedrà il ritorno del cast originale, confermati Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Bill Murray, Ernie Hudson e Annie Potts. Non ci sono notizie su un cameo di Rick Moranis, mentre il compianto Harold Ramis sarà omaggiato utilizzando immagini dell'attore tratte da scene inutilizzate del film del 1984.

Il primo trailer di "Ghostbusters: Legacy" arriva lunedì 9 dicembre, mentre il film debutterà nelle sale il 10 luglio 2020.

 

 

Fonte: Variety

 

Ghostbusters Afterlife è il titolo ufficiale di Ghostbusters 2020


Il nuovo film di Ghostbusters arriverà nei cinema con il titolo ufficiale Ghostbusters: Afterlife, secondo quanto presentato dalla Sony al British Board of Film Classification.

È stato riferito che un nuovo trailer di Ghostbusters 3 arriverà a brevissimo e che potrebbe essere allegato a Jumanji: The Next Level, che arriverà nei cinema americani il 13 dicembre.

Il regista Jason Reitman ha terminato la produzione di "Ghostbusters: Afterlife" ad ottobre e pare che il film sia molto vicino ai due film originali con Dan Aykroyd che lo ha definito un passaggio del testimone ad una generazione più giovane, e dal cast sembra che avremo degli acchiappafantasmi adolescenti che strizzano l'occhio ai Goonies.

"Ghostbusters: Afterlife" vede Carrie Coon come una madre single, con Mckenna Grace e Finn Wolfhard nei panni dei suoi figli. Nel cast anche Paul Rudd che interpreta un insegnante. È possibile che Logan Kim e Celeste O'Connor stiano interpretando gli adolescenti più grandi che sono stati menzionati in precedenti casting. Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts stanno tutti tornando dal franchise originale e si ritiene che Jason Reitman userà vecchi filmati inutilizzati di Harold Ramis dai primi due film per omaggiare il defunto attore. Non è stato ancora rivelato se Rick Moranis tornerà, ma sarebbe davvero un colpaccio che farebbe la gioia dei fan.

"Ghostbusters: Afterlife" arriverà nei cinema il 10 luglio 2020.

 

Fonte: CosmicBookNews

 

 

Ghostbusters 2020: riprese concluse e ultima foto dal set


Ghostbusters 2020 ha ufficialmente concluso le riprese. La notizia è arriva dall'account Instagram ufficiale di Jason Reitman, il regista ha pubblicato una foto che lo ritrae insieme a suo padre, il produttore Ivan Reitman, e ai membri del cast Finn Wolfhard, Carrie Coon, Mckenna Grace e Logan Kim. "Riprese concluse! 68 giorni e ancora sorridenti", osserva Reitman nella didascalia della foto.

"Ghostbusters 2020" è ambientato nella stessa sequenza temporale del primo e del secondo film, con il ritorno di molti membri del cast tra cui Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts. Purtroppo Harold Ramis, sceneggiatore e attore dei due film originali, è scomparso nel 2014, anche se è stato ipotizzato che il nuovo film potrebbe essere incentrato sulla famiglia del personaggio di Ramis, il laconico Egon Spengler. Il cast del film include anche Celeste O'Connor e Bokeem Woodbine. Oltre alla regia, Jason Reitman ha anche scritto la sceneggiatura insieme a Gil Kenan.

Il reboot al femminile di Paul Feig del 2016, ambientato in un universo alternativo, non ha incassato abbastanza per convincere Sony a realizzare un sequel e così è stata allestito questo terzo film che un sequel diretto di Ghostbusters 2.

"Ghostbusters 2020" arriva nelle sale il 10 luglio 2020.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jason Reitman (@jasonreitman) in data:


 

Fonte: Screenrant

 

Ghostbusters 2020: Dan Aykroyd conferma il suo cameo nel film


Dopo la conferma ufficiale del coinvolgimento di Ernie Hudson in Ghostbusters 2020 è stato confermato ufficialmente anche il ritorno di Dan Aykroyd. In una nuova intervista, Dan Aykroyd ha annunciato che sarà in "Ghostbusters 2020". Aykroyd è stato in prima linea per un possibile sequel nel corso degli anni ed è entusiasta dalla storia che Jason Reitman ha scritto per il sequel. Sigourney Weaver in precedenza aveva rivelato che il cast originale si sarebbe riunito, ma questa è la prima volta che Aykroyd conferma la partecipazione al film.

Non faccio più molti film. C'è il film Ghostbusters a cui stiamo lavorando ora e dovrò recitare in quello.

 

Con Ernie Hudson, Sigourney Weaver, Dan Aykroyd e Annie Potts confermati non sappiamo ancora se anche Bill Murray tornerà ufficialmente. L'attore in precedenza aveva dichiarato di essere aperto al ritorno e ha affermato che lui e i membri del cast originale sono i "custodi" del franchise. Detto questo, non c'è ancora la conferma che sia a bordo. Le recenti dichiarazioni di Aykroyd purtroppo non fanno luce su un eventuale coinvolgimento di Murray.

Il figlio di Ivan Reitman, Jason, ha scritto questo nuovo film chiamato, beh, sarà Ghostbusters, il terzo film. Coinvolgerà la maggior parte delle persone originali e poi giovani stelle.

 

Un altro membro del cast originale che i fan di Ghostbusters sperano possa tornare è Rick Moranis. L'attore ha lentamente iniziato a riprendere a lavorare nel corso degli anni, ma è latitante sul grande schermo dal 2006. Riportare Moranis e Bill Murray sarebbe stato qualcosa di grandioso, ma Ghostbusters 2020 sembra comunque pronto a riparare al pessimo reboot al femminile di Paul Feig che nonostante una critica incredibilmente bonaria, forse un po' troppo influenzata dalla fuorviante e ridicola polemica sul cast di sole donne, ha finito per premiare un irrispettoso e sguaiato disastro, almeno per chi come il sottoscritto ha un minimo di rispetto e di reale percezione di ciò che ha rappresentato l'originale del 1984.

 

 

Ghostbusters 2020: nuovi dettagli sul ruolo di Paul Rudd e Ernie Hudson conferma il suo cameo


Aggiornamento su Ghostbusters 2020, il sequel di Jason Reitman attualmente in fase di riprese. Ernie Hudson coprotagonista dei due Ghostbusters originali nei panni di Winston Zeddemore, ha rivelato in un video messaggio online che sta attualmente girando scene per il prossimo sequel di Jason Reitman. Zeddemore nel film originale era uno scettico con un gran bisogno di lavorare che fa finta di credere ai fantasmi per poi scoprire che il sovrannaturale non solo esiste, ma è qualcosa di dannatamente tangibile.

Al momento non è chiaro se tutti gli originali acchiappafantasmi sopravvissuti appariranno nel film di Jason Reitman, al momento solo Hudson è confermato ufficialmente, ma sappiamo per bocca di Sigourney Weaver che anche Dan Aykroyd e Bill Murray saranno a bordo. Inoltre anche Annie Potts, che ha interpretato la segretaria Janine e interesse amoroso dell'Egon Spengler del compianto Harold Ramis, ha espresso interesse a tornare.

Hudson nel video, che trovate in coda all'aggiornamento, spera che il nuovo film piaccia ai fan tanto quanto i film precedenti di Ghostbusters, e che si sta divertendo molto a girarlo. Dopo l'annuncio del film all'inizio di quest'anno, Hudson aveva rivelato dio non avere avuto contatti per partecipare al film aggiungendo in seguito di aver preso l'iniziativa e di aver contattato direttamente Jason Reitman. Chiaramente ciò ha portato al suo ritorno per "Ghostbusters 2020".

Un altro aggiornamento arriva dal produttore di "Ghostbusters 2020", Ivan Reitman, il papà di Jason Reitman e regista dei due Ghostbusters originali ha condiviso dettagli sul ruolo di Paul Rudd. Durante un'apparizione al fianco di Dan Aykroyd per promuovere la nuova attrazione di "Ghostbusters" agli Halloween Horror Nights degli Universal Studios di Hollywood, Reitman ha descritto il personaggio di Rudd in "Ghostbusters 2020" come "un sismologo che è venuto in questa piccola città perché si sono verificati terremoti misteriosi". Ha anche aggiunto che il personaggio di Rudd insegnerà alla scuola estiva, il che è probabilmente il modo in cui entra in contatto con i personaggi di Mckenna Grace (Annabelle 3) e Finn Wolfhard (Stranger Things), due fratelli che si sono appena trasferiti con la madre, interpretata da Carrie Coon (The Leftovers), in questa piccola cittadina che diventerà il centro di una nuova emanazione sovrannaturale. "Ghostbusters 2020" debutterà nei cinema americani il 10 luglio 2020.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Fonte: Ernie Hudson / ET Online

 

 

Ghostbusters 2020: video e foto dal set con la Ecto-1 in azione


Finalmente è disponibile qualche nuova immagine dal set di Ghostbusters 2020 aka Ghostbusters 3 di Jason Reitman, le cui riprese hanno preso il via a metà luglio. Nuove foto e video dal set ci mostrano l'iconica Ecto-1 in azione e un attore del cast impegnato in una ripresa.

Le nuove immagini di "Ghostbusters 2020" presentano la Ecto-1 in movimento e svelano una modifica al veicolo, sul retro dallo sportello laterale si estende un nuovo sedile che permette ad un misterioso membro del cast (che ha una coperta sopra la testa) di poter mirare ad un bersaglio mentre l'iconico veicolo è in movimento.

Oltre a questo aggiornamento la Ecto-1 ha un aspetto a dir poco vissuto, probabilmente i nuovi giovani "acchiappafantasmi" rimetteranno in strada la vecchia Ecto-1 in un momento di emergenza, e poi durante il film ne vedremo una nuova versione aggiornata e modificata. I nuovi video includono anche un filmato di Finn Wolfhard che passeggia in strada.

Ghostbusters 2020 si sta attualmente girando in Alberta, in Canada. Oltre a Finn Wolfhard, il film è interpretato da McKenna Grace, Celeste O'Connor, Logan Kim, Paul Rudd e Carrie Coon. Sigourney Weaver ha rivelato che tornerà ufficialmente e afferma che anche Dan Aykroyd, Bill Murray ed Ernie Hudson riprenderanno i loro ruoli. Ghostbusters 2020 uscirà nei cinema il 10 luglio 2020.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Rusty Therooster (@holisticmashedpotatoes) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Etienne | fanpage (@foahupdate) in data:


 

 

Ghostbusters 2020: riprese iniziate e prime foto dal set di Ghostbusters 3


Ghostbusters 2020 ha ufficialmente iniziato la produzione. Jason Reitman ha condiviso su Instagram due prime foto dal set, tra cui un'immagine con un dettgalio dell'iconica Ecto-1 in disarmo e una seconda foto che lo vede ritratto con alcuni membri del cast, tra cui il Finn Wolfhard di Stranger Things e IT. Jason Reitman raccoglie il testimone dal padre Ivan Reitman regista dei due Ghostbusters originali, con Dan Aykroyd che ha fatto sapere che adora la sceneggiatura che il regista ha scritto. I fan sperano che l'attore si riunisca a Bill Murray, Ernie Hudson e Sigourney Weaver per ruoli di supporto in questo nuovo film, ma anche se Weaver ha confermato la cosa, dallo studio e dal regista non sono arrivate conferme ufficiali, quindi dovremo attendere una foto dal set come prova tangibile dei casting.

Finn Wolfhard ha recentemente parlato un po' di "Ghostbusters 2020". Al protagonista di "Stranger Things" è stato chiesto se lui e la sua mamma sullo schermo, Carrie Coon, avessero avuto il tempo di costruire un rapporto prima dell'inizio delle riprese. Wolfhard ha risposto: "Stiamo passando più tempo ora, perché abbiamo appena iniziato, ma io la amo così tanto, è stata incredibile finora".

Quando è arrivato il momento di fare un provino per Ghostbusters 2020, Finn Wolfhard non pensava che avrebbe ottenuto la parte poiché si era già vestito come un "Acchiappafantasmi" in Stranger Things. Wolfhard ha pensato: "Probabilmente Jason Reitman non guarderà il mio provino perché l'ho già fatto in Stranger Things". Tuttavia sembra che Reitman non abbia considerato quell'omaggio una discriminante e così il giovane attore ha avuto il ruolo senza problemi.

Per quanto riguarda la trama di Ghostbusters 2020, Jason Reitman e la troupe stanno tenendo i dettagli della storia sotto il più stretto riserbo. Detto questo, Reitman ha accennato all'uso di vecchie e inutilizzate riprese del film originale Ghostbusters, suggerendo con forza che vedremo coinvolto Harold Ramis in qualche modo. Come accennato Sigourney Weaver ha confermato che tornerà e ha anche detto che il resto del cast originale sarebbe tornato con lei. Inoltre Annie Potts ha confermato che anche lei sarà della partita. Ernie Hudson ha recentemente rivelato di non avere ancora un accordo per prendere parte al tanto atteso sequel. I fan più irriducibili sperano anche in un cameo di Rick Moranis che al momento si è preso una lunga pausa dalla recitazione e ha rifiutato di prendere parte al reboot Ghostbusters del 2016

Ora che la produzione di Ghostbusters 2020 ha finalmente preso il via non dovremo attendere molto per avere ulteriori aggiornamenti sul cast e sulle nuove aggiunte.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jason Reitman (@jasonreitman) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jason Reitman (@jasonreitman) in data:


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Ghostbusters 3: svelato titolo ufficiale e confermato casting di Paul Rudd


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento per l'atteso Ghostbusters 3 di Jason Reitman con la conferma del casting di Paul Rudd e l'annuncio di un titolo ufficiale: Ghostbusters 2020. L'Ant-Man dell'Universo Cinematografico Marvel ha dato l'annuncio tramite gli account social ufficiali di Ghostbusters.

"Ghostbusters 2020" vedrà Paul Rudd nei panni di un insegnante. Non sono disponibili ulteriori dettagli, ma si ritiene che lavorerà presso la scuola che frequentano i personaggi di Finn Wolfhard e Mckenna Grace. I dettagli della storia vengono tenuti sotto il più stretto riserbo, ma Jason Reitman è entusiasta di avere Rudd a bordo come ha rivelato in una dichiarazione.

Avevo voglia di lavorare con Paul Rudd da quando il mio cortometraggio è stato proiettato prima di Wet Hot American Summer al Sundance, e sono entusiasta che si unirà a questo nuovo capitolo dell'universo originale di Ghostbusters.

 

Paul Rudd ha anche confermato il suo casting in un video mostrandosi fuori dalla caserma dei pompieri di Ghostbusters a New York. Per quanto riguarda gli altri membri del cast originale che si sono uniti a "Ghostbusters 2020", sia Sigourney Weaver che Annie Potts hanno confermato che saranno nel sequel. Weaver ha anche confermato che il resto del cast originale composto da Ernie Hudson, Dan Aykroyd e Bill Murray saranno nel film. Per quanto riguarda il compianto Harold Ramis, anche lui sarà coinvolto / celebrato. Jason Reitman ha recentemente rivelato, senza entrare nel dettaglio, che incorporerà filmati vecchi e inutilizzati degli originali Ghostbusters nel nuovo film. Il regista ha detto che vuol realizzare una lettera d'amore ai fan e sembra che stia mantenendo la sua promessa.

"Ghostbusters 2020" dovrebbe iniziare le riprese questa estate, ma dalle parole di Paul Rudd potremmo dover attendere fino all'autunno. Jason Reitman aveva sperato in un inizio di produzione estivo, ma nel frattempo il via alle riprese potrebbe essere slittato.

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Ghostbusters 3: primo teaser poster ufficiale del sequel di Jason Reitman


Ghostbusters 3 di Jason Reitman è attualmente in fase di casting e un nuovo poster promozionale è stato rivelato su Twitter. Il poster utilizza la stessa immagine dell'iconica Ecto-1 che abbiamo visto nel primo teaser, ma aggiunge una tagline che risuletrà molot familiare ai fan degli Acchiappafantasmi. I fan del franchise non sono sicuri di cosa pensare del prossimo sequel, ma sappiamo che il film sarà incentrato su un giovane cast di adolescenti, portando a preoccupati paragoni con il mediocre reboot al femminile del 2016, film incredibilmente graziato da una critica accondiscendente e da incassi non disastrosi (300 milioni di dollari nel mondo), per fortuna non abbastanza da giustificare un sequel (ma questa è un'opinione strettamente personale).

Il poster promozionale di "Ghostbusters 3" recita: "Estate 2020. Sai chi chiamare", ma non sappiamo ancora se il cast dei film originali sarà coinvolto, ma Dan Aykroyd ha lasciato intendere che ci saranno delle sorprese.

Jason Reitman ha recentemente confermato i casting di Mckenna Grace, Finn Wolfhard, e Carrie Coon come la famiglia al centro della trama. Coon è una madre single e il personaggio di Grace è stata descritta come l'adolescente leader dei giovani "acchiappafantasmi", anche se questo elemento deve ancora essere confermato. Reitman sta tentando di riportare il franchise alle sue origini, ma non è chiaro come lo farà, o cosa significhi in pratica, tranne per il fatto che il reboot del 2016 non esisterà in questo universo che torna ad essere quello del film del 1984.

È stato recentemente annunciato che Jason Reitman parteciperà al Ghostbusters Fan Fest di questa estate. L'evento si svolgerà dal 7 all'8 giugno presso il Sony Pictures Studio Lot in California. Dan Aykroyd (Dr. Raymond Stantz), Ernie Hudson (Winston Zeddemore) e il regista e produttore Ivan Reitman sono tra gli ospiti insieme al cantante Ray Parker Jr. che ha interpretato la hit tormentone che ha accompagnato l'uscita del film originale. Oltre a Jason Reitman e le star originali di Ghostbusters, il Fan Fest includerà anche le apparizioni del cast della serie animata di The Real Ghostbusters, tra cui Maurice LaMarche (Dr. Egon Spengler), Frank Welker (Dr. Raymond Stantz) e Dave Coulier ( Dr. Peter Venkman).

 


 

 

Ghostbusters 3: primo teaser trailer ufficiale del sequel di Jason Reitman


Doop l'annuncio di un Ghostbusters 3 in arrivo, Sony ha ufficializzato il progetto pubblicando un primo teaser trailer del sequel. Alla regia del nuovo film, che avrà luogo nello stesso universo dell'originale. c'è Jason Reitman, il regista di Juno nonché figlio di Ivan Reitman, regista del classico del 1984.

Il teaser è accompagnato dalla colonna sonora del film originale ed effetti sonori di zaini protonici e si chiude con l'inconfondibile logo degli Acchiappafantasmi stampato sul retro dell'Ecto-1 originale. "Estate 2020" campeggia poi sullo schermo, con le lettere fosforescenti e un accenno di verde "Slimer".

Dopo la delusione al box-office del reboot al femminile di Paul Feig ambientato in un universo alternativo, un'operazione poco rispettosa ed estremamente pacchiana, Sony sembra aver intrapreso la giusta strada e ora non resta che attendere novità sul cast e scoprire se Dan Aykroyd, Bill Murray e Ernie Hudson riprenderanno i loro ruoli, e soprattutto quali nuovi membri del cast apriranno la caccia ai fantasmi la prossima estate.

 


 

 

Fonte: EW

 

 

  • shares
  • Mail