Dal 2 dicembre al cinema:1921 - Il mistero di Rookford, Capitan Basilico 2 - I Fantastici 4+4, Il giorno in più, Midnight in Paris, Napoletans, Le nevi del kilimangiaro, Lo schiaccianoci 3D e Sentirsi dire - quello che i genitori non vorrebbero mai

Dal 2 dicembre al cinema:1921 - Il mistero di Rookford, Capitan Basilico 2 - I Fantastici 4+4, Il giorno in più, Midnight in Paris, Napoletans, Le nevi del kilimangiaro, Lo schiaccianoci 3D e Sentirsi dire - quello che i genitori non vorrebbero mai

Uscite per il week-end per tutti i gusti, dall'horror alla commedia, passando per il cinema d'autore. Vediamo insieme gli 8 film della settimana con link a trailer italiani e recensioni:

  • - 1921 - Il mistero di Rookford: Sullo sfondo di un’Inghilterra funestata dalle ingenti perdite umane conseguenti alla prima Guerra Mondiale ed alla terribile pandemia dell’influenza spagnola, si muovono i personaggi di The Awakening; ghost story di fattura più che discreta, opera prima del promettente Nick Murphy. Regia di Nick Murphy, con Rebecca Hall, Dominic West, Imelda Staunton. Ecco trailer e recensione.
  • Capitan Basilico 2 - I Fantastici 4+4: Anche la Liguria ha un suo supereroe, il prode Capitan Basilico. Ma quando egli si trova in difficoltà, viene tosto aiutato da un gruppo di temerari cantanti: i Buio Pesto. Magie, superpoteri, inseguimenti, sparizioni e apparizioni sono gli ingredienti delle nuove avventure del superman in calzamaglia verde. Regia di Massimo Morini, con i Buio Pesto, Povia, Simone Cristicchi, Mago Forest e Massimo Ranieri. Ecco il trailer.
  • Il giorno in più: Giacomo Pasetti è bravo nel lavoro, con le donne e soprattutto nell’evitare accuratamente ogni sorta d’impegno affettivo e sentimentale. La sua vita cambia quando incontra una ragazza su un tram, un’apparizione improvvisa in mezzo ai passeggeri, uno scambio di sguardi, una bellezza sfuggente che divengono presto una vera e propria ossessione. La incontra tutte le mattine andando a lavorare sul trenta barrato che attraversa la città. Ma si può amare una donna di cui non si conosce nemmeno il nome? Regia di Massimo Venier, con Fabio Volo ed Isabella Ragonese. Ecco trailer e recensione.
  • Midnight in Paris: Una giovane coppia di americani, Gil e Inez, si trova a Parigi al seguito dei genitori della ragazza, John e Helen. Mentre per John si tratta di un viaggio d’affari, per Gil, uno sceneggiatore stanco del mondo di Hollywood, la vacanza è invece un’occasione per trovare l’ispirazione per il suo primo romanzo. La fidanzata cerca però di scoraggiarlo, ritenendo che la carriera di sceneggiatore sia molto più remunerativa. Ma il fascino della capitale francese, che aveva già ammaliato Gil quando da ragazzo vi aveva trascorso un periodo, non tarda a farsi sentire nuovamente: conquistato dalla notte parigina, lo sceneggiatore si troverà a vivere negli anni Venti, incontrando i suoi più amati scrittori e artisti dell’epoca. Di Woody Allen, con Owen Wilson e Rachel McAdams. Ecco trailer e recensione.
  • Napoletans: Equivoci, inganni e gag esilaranti animano l’atmosfera natalizia di Baia, piccolo paesino campano, dove vive la famiglia Di Gennaro composta dal noto dentista Gennaro, la moglie Anna e i loro due figli: l’affascinante Roberto e il pestifero Mattia. Di Luigi Russo con Maurizio Casagrande, Massimo Ceccherini, Maurizio Battista, Nina Senicar, Giacomo Rizzo. Ecco il trailer.
  • Le nevi del kilimangiaro: Michel viene licenziato ma la sua vita è rimasta la stessa e vive tranquillo con la moglie, i figli e i nipoti. Un giorno però dei ladri entrano in casa, li picchiano e li derubano. Il furto è stato organizzato da Christophe, un ex collega di Michel, anche lui licenziato. Di Robert Guédiguian e con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Grégoire Leprince-Ringuet. Qui trailer e recensione.
  • Lo schiaccianoci 3D: Fritz e Marie, come tutti i bambini, aspettano con ansia i doni di Natale. Un amico di famiglia regala loro uno Schiaccianoci di legno. Sembra un oggetto innocuo, ma dentro i loro sogni si anima e diventa un personaggio inquietante, che li trascina in un mondo popolato di topi, fate, soldati, principi e principesse. Di Andrey Konchalovskiy, con John Turturro ed Elle Fanning. Qui il trailer.
  • Sentirsi dire - quello che i genitori non vorrebbero mai: Ludovico è un ragazzo arrogante che si destreggia tra feste, eccessi, soldi, vizi e comodità, mentre Filippo vive una vita tra povertà e sofferenza. Quando si incontrano, succederà di tutto. Di Giuseppe Lazzari, con Francesco Mariottini, Michele Maddaloni, Caterina Mazzucco, Vincenzo Taormina. Qui il trailer.
    • shares
    • Mail