MFF 2015: Claudia Cardinale, capolavori restaurati e opere prime in programma

Capolavori restaurati con Claudia Cardinale, gli esordi di Bellocchio e Hungry hearts di Saverio Costanzo, opere prime e anteprime al Mantova Film Fest 2015

di cuttv

L’ottava edizione del MantovaFilmFestival è pronta ad un nuovo viaggio nella settima arte che guarda il futuro partendo dal suo passato, dall’esordio di Marco Bellocchio e i lungometraggi di Saverio Costanzo.

Da mercoledì 19 a lunedì 24 agosto 2015, il grande schermo del Cinema Mignon e del Conservatorio di musica “Lucio Campiani” di Mantova, ospitano documentari e anteprime, capolavori restaurati e opere prime in concorso, come Short Skin di Duccio Chiarini o la Vergine Giurata di di Laura Bispuri

Dall’esordio di Marco Bellocchio con i I Pugni in tasca ai lungometraggi di Saverio Costanzo, ben cinque serate saranno dedicate alla dolce vita di Claudia Cardinale, con la retrospettiva CARDINALE ’60 e la proiezione di pellicole come Il Bellantonio di Mauro Bolognini, La ragazza di Bube di Luigi Comencini, La ragazza con la valigia di Valerio Zurlini, aperta e chiusa da due capolavori di Luchino Visconti, con Rocco e i suoi fratelli e Il Gattopardo.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

[accordion content=”A incarnare l’immagine della donna in Italia negli anni Sessanta – gli anni del boom economico, dell’emigrazione interna, del centrosinistra, della scuola media unica, delle riforme e delle contraddizioni che sfoceranno nel 1968 – non potevano essere le dive degli anni Cinquanta, cioè Sophia Loren e Gina Lollobrigida, ma un’italiana anche “straniera”, la tunisina Claude Joséphine Rose Cardinale: l’esterofilia è desiderata dal pubblico italiano che già la vede negli oggetti di consumo, nelle vacanze e nelle mode imposte dai rotocalchi e dal piccolo schermo saldamente piazzato in salotto.

Il suo ingresso nel mondo del cinema è una favola di quelle che allora si amava leggere sui rotocalchi: concorso di miss – a cui non vorrebbe partecipare – della settimana del cinema Italiano a Tunisi, per premio si vince un viaggio al Festival del cinema di Venezia. L’anno dopo si iscrive al Centro Sperimentale di Cinematografia.

Non ha ancora vent’anni, lo lascia e cerca di ritornare in Tunisia rifiutando il cinema, ma si guadagna la copertina di Epoca e l’attenzione di Monicelli. In pochi mesi appare ne “I soliti ignoti” (1958) nei panni di Carmelina, e in altre due pellicole; Franco Cristaldi la mette sotto contratto con la Vides. Nel 1959 interpreta “Audace colpo dei soliti ignoti” di Nanni Loy e “Un maledetto imbroglio” di Pietro Germi.

Nel 1960 partecipa a cinque film (“Il bell’Antonio” di Mauro Bolognini, “Napoleone a Austerlitz” di Abel Gange, “Vento del Sud” di Enzo Provenzale, “I delfini” di Francesco Maselli e “Rocco e i suoi fratelli” di Luchino Visconti).
L’anno dopo ne “La ragazza con la valigia” di Valerio Zurlini mette in scena involontariamente la parte più dolorosa della sua vita reale, il figlio nascosto. Insieme all’altro film dell’anno, “La viaccia di Bolognini”, è in concorso a Cannes.

Sulla Croisette l’attrice ventiduenne non è paragonabile alle due dive italiane presenti, la Loren che vince la palma con La ciociara e con Gina Lollobrigida, ma per i giornali francesi appare come la credibile antagonista di Brigitte Bardot, tanto che la rivista francese Paris Match le dedica una copertina intitolata “La chiamano già CC”.

È Claudia Cardinale, la giovane rivale di BB – per tutti gli anni Sessanta – duello finito nel film western creato ad hoc, “Le pistolere” (1972). Il 1963 rappresenta un anno cruciale; lavora contemporaneamente con Luchino Visconti per “Il gattopardo” e con Federico Fellini per “8½”. È protagonista de “La ragazza di Bube” di Comencini e appare ne “La pantera rosa” di Blake Ewards: è il lancio verso Hollywood.

Per tre anni lavora negli Stati Uniti, dove abita stabilmente sei mesi all’anno, riuscendo a mantenersi fredda e a non lasciarsi andare al divismo, rifiutando un contratto in esclusiva con la Universal. Torna a lavorare con Visconti, “Vaghe stelle dell’Orsa” (1965), Monicelli per un episodio de “Le fate” (1966). Il 1968 prelude a un’altra svolta nei panni della scorbutica Rosa Nicolosi nel primo film di denuncia sulla mafia: “Il giorno della civetta” di Damiano Damiani e nel ruolo di Jill McBain, la prostituta che arriva per sposarsi dove “C’era una volta in West” di Sergio Leone, con una rabbia da pistolero.” title=”Retrospettiva CARDINALE ’60: la dolce vita di Claudia”]

8° Mantova Film Fest : il programma dal 19 al 24 agosto 2015

Mercoledì 19 agosto 2015

ore 17.30
cinema Mignon | evento speciale di apertura
ROCCO E I SUOI FRATELLI
di Luchino Visconti. Con Alain Delon, Annie Girardot,
Renato Salvatori, Claudia Cardinale. Italia 1960. 177’
Versione digitale integrale.
Restauro effettuato dalla Cineteca di Bologna

ore 20.00
auditorium Campiani | documenti & documentari
QUALCOSA DI NOI
di Wilma Labate. Italia 2014. 74’

ore 21.00
arena Mignon | omaggio al Maestro
I PUGNI IN TASCA
di Marco Bellocchio. Con Lou Castel,
Paola Pitagora. Italia 1965. 107’
Nuova versione digitale.
Restauro effettuato dalla Cineteca di Bologna

ore 21.30
chiostro Campiani | concorso
MIRAFIORI LUNA PARK
di Stefano Di Polito. Con Alessandro Haber,
Antonio Catania, Giorgio Colangeli. Italia 2014. 78’
Saranno presenti Stefano Di Polito e Giorgio Colangeli

ore 22.30
cinema Mignon | concorso
BANANA
di Andrea Jublin. Con Marco Todisco, Beatrice Modica,
Gianfelice Imparato, Giorgio Colangeli. Italia 2014. 82’

Giovedì 20 agosto 2015

ore 16.00
auditorium Campiani | evento collaterale Vetrina mantovana di giovani filmaker
4Note di Gianfranco Bazzarelli. 16’
H2oME di Giovanni nodari. 55’
L’uomo visibile di Roberto Baldassari. 5’

ore 16.30
cinema Mignon | concorso
MIRAFIORI LUNA PARK
di Stefano di Polito. Con Alessandro Haber, Antonio Catania, Giorgio Colangeli. Italia 2014. 78’

ore 18.00
auditorium Campiani | concorso
BANANA
di Andrea Jublin. Con Marco Todisco, Beatrice Modica, Gianfelice Imparato, Giorgio Colangeli. Italia 2014. 82’

ore 18.30
cinema Mignon | Cardinale ’60
IL BELL’ANTONIO
di Mauro Bolognini. Con Claudia Cardinale, Marcello Mastroianni, Rina Morelli, Pierre Brasseur. Italia 1960. 105’

ore 20.00
auditorium Campiani | documenti & documentari
N-CAPACE
di eleonora danco. Italia 2014. 80’

ore 20.30
cinema Mignon | autoritratto
PRIVATE
di Saverio Costanzo. Con Lior Miller, Mohammed Bakri, Tomer Ruso. Italia 2005. 90’

ore 21.00
arena Mignon | concorso
LAST SUMMER
di Leonardo Guerra Seragnoli. Con Rinko Kikuchi, Lucy Griffiths. Italia 2014. 94’

ore 21.30
chiostro Campiani | concorso
BOLGIA TOTALE
di Matteo Scifoni. Con Giorgio Colangeli, domenico diele, Ivan Franek. Italia 2014. 97’

ore 22.30
cinema Mignon | concorso
IO ARLECCHINO
di Matteo Bini e Giorgio Pasotti. Con Giorgio Pasotti, Lavinia Longhi, Roberto Herlitzka. Italia 2015. 90’

Venerdì 21 Agosto 2015

ore 16.00
auditorium Campiani | evento collaterale
IL DIAVOLO
di Gian Maria Polidoro. Con Alberto Sordi, Nando Angelini, Ulf Palme. Italia 1963. 86’

ore 16.30
cinema Mignon | concorso
BOLGIA TOTALE
di Matteo Scifoni. Con Giorgio Colangeli, domenico diele, Ivan Franek. Italia 2014. 97’

ore 18.00
auditorium Campiani | documenti & documentari Presentazione de
Il cervello di Alberto Sordi. Rodolfo Sonego e il suo cinema
di Tatti Sanguineti (Adelphi, 2015). Conversazione con l’autore e filmati inediti

ore 18.30
cinema Mignon | concorso
IO ARLECCHINO
di Matteo Bini e Giorgio Pasotti. Con Giorgio Pasotti, Lavinia Longhi, Roberto Herlitzka. Italia 2015. 90’

ore 20.00
auditorium Campiani | documenti & documentari
9 x 10 NOVANTA
di Marco Bonfanti, Claudio Giovannesi, Alina Marazzi, Pietro Marcello, Roland Sejko, Giovanni Piperno, Costanza Quatriglio, Paola Randi, Alice Rohrwacher, Sara Fgaier. Italia 2014. 94’

ore 20.30
cinema Mignon | autoritratto
IN MEMORIA DI ME
di Saverio Costanzo. Con Hristo Jivkov, Filippo Timi, Marco Baliani. Italia 2007. 115’

ore 21.00
arena Mignon | concorso
LEONI
di Pietro Parolin. Con neri Marcorè, Piera degli esposti, Stefano Pesce. Italia 2015. 90’

ore 21.30
chiostro Campiani | concorso
L’AMORE NON PERDONA
di Stefano Consiglio. Con Ariane Ascaride, Helmi dridi, Francesca Inaudi. Italia 2014. 85’

ore 22.30
cinema Mignon | concorso
LAST SUMMER
di Leonardo Guerra Seragnoli. Con Rinko Kikuchi, Lucy Griffiths. Italia 2014. 94’

Sabato 22 agosto 2015

ore 16.00
auditorium Campiani | Cardinale ’60
LA RAGAZZA DI BUBE
di Luigi Comencini. Con Claudia Cardinale, George Chakiris, Marc Michel. Italia 1963. 106’

ore 16.30
cinema Mignon | concorso
LEONI
di Pietro Parolin. Con neri Marcorè, Piera degli esposti, Stefano Pesce. Italia 2015. 90’

ore 18.00
auditorium Campiani | documenti & documentari
GIULIO ANDREOTTI – IL CINEMA VISTO DA VICINO
di Tatti Sanguineti. Italia 2014. 90’
Introducono Tatti Sanguineti e Germano Maccioni

ore 18.30
cinema Mignon | concorso
L’AMORE NON PERDONA
di Stefano Consiglio. Con Ariane Ascaride, Helmi dridi, Francesca Inaudi. Italia 2014. 85’

ore 20.00
auditorium Campiani | documenti & documentari
LA FABBRICA DEL SOGNO
di Roberta Borgonovo. Italia 2014. 38’

ore 20.45
auditorium Campiani | evento collaterale
LA PARALISI
di Gianni Costantino. Italia 2014. 25’ Introduce Gianni Costantino.

ore 20.30
cinema Mignon | autoritratto
LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI
di Saverio Costanzo. Con Alba Rohrwacher, Luca Marinelli, Martina Albano. Italia 2010. 118’

ore 21.00
arena Mignon | concorso
LA TERRA DEI SANTI
di Fernando Muraca. Con daniela Marra, Valeria Solarino, ninni Bruschetta. Italia 2015. 89’
Introduce Daniela Marra

ore 21.30
chiostro Campiani | concorso
SE DIO VUOLE
di edoardo Falcone. Con Marco Giallini,
Alessandro Gassman, Laura Morante. Italia 2015. 87’

ore 22.30
cinema Mignon | concorso
CLORO
di Lamberto Sanfelice. Con Sara Serraiocco, Ivan Franek, Giorgio Colangeli. Italia 2015. 94’

Domenica 23 agosto 2015

ore 16.00
auditorium Campiani | Cardinale ’60
LA RAGAZZA CON LA VALIGIA
di Valerio Zurlini con Claudia Cardinale, Jacques Perrin, Riccardo Garrone. Italia 1960. 103’

ore 16.30
cinema Mignon | concorso
SE DIO VUOLE
di edoardo Falcone. Con Marco Giallini,
Alessandro Gassman, Laura Morante. Italia 2015. 87’

ore 18.00
auditorium Campiani | concorso
LA TERRA DEI SANTI
di Fernando Muraca. Con daniela Marra, Valeria Solarino, ninni Bruschetta. Italia 2015. 89’

ore 18.30
cinema Mignon | concorso
CLORO
di Lamberto Sanfelice. Con Sara Serraiocco, Ivan Franek, Giorgio Colangeli. Italia 2015. 94’

ore 20.00
auditorium Campiani | evento collaterale
QUARTETTO Z
Concerto Jazz con musiche da film.
Con Stefano Melloni, Pasquale M. Morgante, Stefano Peretto, Giannicola Spezzigu

ore 20.30
cinema Mignon | documenti & documentari
IL GESTO DELLE MANI
di Francesco Clerici. Italia 2015. 77’

ore 21.00
arena Mignon | concorso
VERGINE GIURATA
di Laura Bispuri. Con Alba Rohrwacher, Lars eidinger, Flonja Kodheli. Italia 2015. 90’

ore 21.30
chiostro Campiani | autoritratto
HUNGRY HEARTS
di Saverio Costanzo. Con Alba Rohrwacher, Adam driver. Italia 2014. 109’
Saranno presenti Saverio Costanzo e Alba Rohrwacher

ore 22.30
cinema Mignon | concorso
SHORT SKIN
di duccio Chiarini. Con Matteo Creatini, Francesca Agostini, nicola nocchi. Italia 2014. 83’

Lunedì 24 agosto 2015

ore 16.30
cinema Mignon | concorso
VERGINE GIURATA
di Laura Bispuri. Con Alba Rohrwacher, Lars eidinger, Flonja Kodheli. Italia 2015. 90’

ore 18.00
auditorium Campiani | Cardinale ’60
IL GATTOPARDO
di Luchino Visconti. Con Burt Lancaster, Alain delon, Claudia Cardinale, Paolo Stoppa. Italia 1963. 205’

ore 18.30
cinema Mignon | concorso
SHORT SKIN
di duccio Chiarini. Con Matteo Creatini, Francesca Agostini, nicola nocchi. Italia 2014. 83’

ore 21.30
chiostro Campiani
MANIFESTAZIONE DI CHIUSURA
Premiazione del miglior film opera prima

A seguire, anteprima:
FUOCHI D’ARTIFICO IN PIENO GIORNO
di Yi’nan diao. Con Fan Liao, Lun Mei Gwei, Xuebing Wang. Cina 2014. 104’
Orso d’oro al Festival di Berlino

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →