Batgirl: riprese concluse, nuove foto e video dal set e tutte le anticipazioni sul live-action

Tutto quello che c’è da sapere su “Batgirl”, il nuovo lungometraggio live-action dell’Universo Esteso DC in arrivo su HBO Max.

Entro il 2022 potremo rivedere in un lungometraggio realizzato per HBO Max la supereroina Batgirl in un nuovo film dell’Universo Esteso DC (UEDC) quindi non collegato, almeno per il momento al reboot The Batman con Robert Pattinson, ma con l’introduzione del Multiverso nel film The Flash le opzioni “crossover” si amplieranno notevolmente. La nuova Barbara Gordon è interpretata dalla cantante e attrice Leslie Grace, al suo secondo ruolo cinematografico dopo il musical In the Heights – Sognando a New York. Alla regia di “Batgirl” il duo Adil El Arbi & Bilall Fallah (Bad Boys for Life) che dirigono da una sceneggiatura di Christina Hodson (The Flash, Birds of Prey).

Trama e cast

Al momento non è stata rilasciata una trama ufficiale di “Batgirl”, ma sappiamo che la supereroina di Gotham City sarà affiancata da un cast di alto profilo che includerà J. K. Simmons di nuovo nei panni del commissario James Gordon, padre di Batgirl e alleato di Batman, Brendan Fraser che dopo Cliff Steele /Robotman della serie tv Doom Patrol vestirà i panni del supecriminale piromane Firefly. Altra sorpresa annunciata lo scorso dicembre, in “Batgirl” ci sarà anche Michael Keaton nei panni di Bruce Wayne / Batman ruolo che l’attore aveva già ripreso in “The Flash”. Altri membri del cast confermati Jacob Scipio, Rebecca Front, Corey Johnson e Ethan Kai in ruoli non specificati.

Batgirl – trailer e video

Nuovo video dal set pubblicato il 27 febbraio 2022

Curiosità

  •  Barbara Gordon sarà la Batgirl del film e utilizzerà la versione DC Comics “New 52” del personaggio come punto di partenza.
  • Il personaggio Barbara Gordon, figlia del commissario di polizia di Gotham City James Gordon, che ha combattuto il crimine nei panni dell’eroina in costume Batgirl, è stata concepita da William Dozier, produttore della serie televisiva Batman del 1966. Barbara ha debuttato non nella serie tv, ma nel numero 359 di Detective Comics (copertina datata gennaio 1967) scritto da Gardner Fox, disegnato da Carmine Infantino, edito da Julius Schwartz. Il suo debutto televisivo è stato nel primo episodio della terza stagione della serie Batman, interpretata dall’attrice Yvonne Craig.
  • Joss Whedon era originariamente assegnato alla regia del film. Se fosse rimasto, sarebbe stato la quarta persona a dirigere sia un film DC che un film Marvel, avendo diretto in precedenza The Avengers (2012) e Avengers: Age of Ultron (2015). Il primo è Stephen Norrington, che ha diretto Blade (1998) e La leggenda degli uomini straordinari (2003). Il secondo è Bryan Singer, che ha diretto Superman Returns (2006) e quattro film degli X-Men. Il terzo è James Gunn, che ha diretto The Suicide Squad – Missione suicida (2021) e due film dei Guardiani della Galassia (che presto saranno tre).
  • Karen Gillan Lindsey Morgan e Alycia Debnam-Carey erano tutte interessate a interpretare Batgirl. Gillan ha dichiarato non solo di voler interpretare Batgirl, ma avrebbe voluto anche dirigere il film. Gillan è nota per i ruoli di Amy Pond nella serie tv Doctor Who, di Nebula nei film dell’Universo Cinematografico Marvel e di Ruby Roundhouse nei film Jumanji – Benvenuti nella giungla e Jumanji: The Next Level.
  • Sylvester Stallone era originariamente in trattative per interpretare l’antagonista Firefly, ma non è stato possibile raggiungere un accordo. Il ruolo è stato poi offerto a Brendan Fraser che ha subito accettato il ruolo. Fraser che è al suo secondo personaggio DC dopo il ruolo di Cliff Steele / Robotman nella serie tv Doom Patrol ha festeggiato il suo 53esimo compleanno il primo giorno sul set.
  • Il regista Nicolas Winding Refn (Drive) ha espresso interesse a dirigere il film Batgirl.
  • Leslie Grace è la prima attrice ispanica a interpretare Batgirl e la terza attrice ispanica (americana dominicana) ad essersi unita all’Universo Esteso DC (UEDC) dopo Sasha Calle (colombiana-americana) in The Flash (2022) come Supergirl e Rachel Zegler (anche lei colombiana-americana, anche lei per metà polacca) in Shazam! Fury of the Gods (2023).
  • Questo sarà il primo film dell’UEDC ad essere presentato in anteprima e in esclusiva su HBO Max.
  • Alicia Silverstone, che ha interpretato Batgirl in Batman & Robin (1997), ha dichiarato che le sarebbe piaciuto interpretare di nuovo il personaggio.
  • Kate Speak (Knights of the Damned – Il risveglio del drago) ha fatto una campagna per il ruolo di Batgirl con l’hastag #katedaviesforbatgirl.
  • Questo è il primo film di supereroi al femminile dell’UEDC dopo i film di Wonder Woman.
  • Isabela Merced (Dora e la città perduta), Zoey Deutch (Prima di domani), Leslie Grace (Sognando a New York – In the Heights) e Haley Lu Richardson (A un metro da te) hanno sostenuto tutte un provino per il ruolo di Batgirl, con Richardson e Grace che sono state Le primi due contendenti in pole position prima che il ruolo andasse a Grace.
  • Priyanka Chopra Jonas ha espresso interesse a interpretare Batgirl. La modella, attrice e cantante indiana nonché vincitrice del concorso di bellezza Miss Mondo 2000 ha recitato nel remake Baywatch con The Rock e nel recente Matrix Resurrections.
  • Amber Myers che ha interpretato Batgirl nel fan film Batgirl: Year of the Birds e vedremo nel nuovo film di Predator (Prey) in arrivo su Hulu entro l’anno, ha fatto una campagna sui social per interpretare Batgirl.
  • Lo studio inizialmente voleva una regista donna per Batigirl prima che venisse scelto il duo Adil El Arbi e Bilall Fallah registi di Bad Boys Forever e di due episodi, incluso il pilota, dell’imminente serie tv Ms. Marvel.
  • Si dice che lo studio volesse Kristen Stewart come nuova Batgirl.
  • Sebbene J.K. Simmons torna come il Commissario Gordon dal film Justice League (2017), il film potrebbe non essere nella stessa continuità né di quel film né della versione “Snyder Cut” di Justice League (2021). Questo stesso stratagemma, una sorta di sequel / reboot soft, è stato utilizzato anche nel recente The Suicide Squad – Missione suicida (2021), dove quattro attori sono tornati per riprendere i loro ruoli interpretati nel Suicide Squad (2016) di David Ayer senza però alcun riferimento o connessione di trama con il Suicide Squad di Ayer.

Le Batgirl dei fumetti

Batgirl debutta come Betty Kane, creata da Bill Finger e Sheldon Moldoff, nel 1961 in seguito sostituita da Barbara Gordon nel 1967. Il personaggio ha debuttato nell’albo Detective Comics n.359 (gennaio 1967) dallo scrittore Gardner Fox e dall’artista Carmine Infantino, presentata come la figlia del commissario di polizia James Gordon. Batgirl opera a Gotham City, alleandosi con Batman e l’originale Robin, Dick Grayson, insieme ad altri vigilanti mascherati. Il personaggio è apparso regolarmente sugli albi Detective Comics, Batman Family e molti altri albi prodotti dalla DC fino al 1988. Quell’anno, Barbara Gordon è apparsa in Batgirl Special n.1 di Barbara Kesel, in cui si ritira dalla lotta al crimine. Successivamente è apparsa nella graphic novel di Alan Moore Batman: The Killing Joke dove, nella sua identità civile, viene colpita dal Joker e lasciata paraplegica. Sebbene l’anno successivo sia stata reinventata come l’esperta di computer e broker di informazioni Oracolo dall’editore Kim Yale e dallo scrittore John Ostrander, la sua paralisi ha acceso il dibattito sulla rappresentazione delle donne nei fumetti, in particolare sulla violenza rappresentata nei confronti dei personaggi femminili.

Nella trama del 1999 “Batman: Terra di nessuno”, il personaggio Helena Bertinelli, conosciuta come Cacciatrice, assume brevemente il ruolo di Batgirl fino a quando non viene privata dell’identità da Batman per aver violato i suoi codici rigorosi. All’interno della stessa trama, viene introdotto il personaggio di Cassandra Cain. Figlia degli assassini David Cain e Lady Shiva, Cassandra assume il ruolo di Batgirl sotto la guida di Batman e Oracolo. Nel 2000, è diventata la prima Batgirl a recitare in un’omonima serie mensile di fumetti, oltre a diventare uno dei personaggi più importanti di origine asiatica ad apparire nei fumetti americani. La serie è stata cancellata nel 2006, a quel punto durante la trama aziendale “Un anno dopo”, si è affermata come antagonista e capo della Lega degli assassini. Dopo aver ricevuto un duro feedback dai lettori, viene successivamente riportata al suo concept originale. Tuttavia, il personaggio Stephanie Brown, originariamente noto come Spoiler e poi Robin, le succede come Batgirl dopo che Cassandra Cain ha abbandonato il ruolo.

Stephanie Brown è diventata il personaggio principale della serie Batgirl dal 2009 al 2011, prima del rilancio della serie The New 52 della DC, che ha stabilito che Barbara Gordon torni ad essere Batgirl dopo aver ripreso a camminare a seguito di un intervento chirurgico. Barbara è poi tornata al ruolo di Oracolo con la linea rilancio Infinite Frontier nel 2020 e attualmente opera sia come Batgirl che come Oracolo, con Cassandra e Stephanie anch’esse nei panni di Batgirl. La versione Barbara Gordon di Batgirl è stata adattata in vari media relativi al franchise di Batman, inclusi tv, film, animazione, videogiochi e altro merchandising.

I film dell’Universo Esteso DC

L’uomo d’acciaio (2013) di Zack Snyder
Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Zack Snyder
Suicide Squad (2016) di David Ayer
Wonder Woman (2017) di Patty Jenkins
Justice League (2017) di Zack Snyder & Joss Whedon
Aquaman (2018) di James Wan
Shazam! (2019) di David F. Sandberg
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (2020) di Cathy Yan
Wonder Woman 1984 (2020) di Patty Jenkins
Zack Snyder’s Justice League (2021) di Zack Snyder
The Suicide Squad – Missione Suicida (2021) di James Gunn
Black Adam (29 luglio 2022) di Jaume Collet-Serra
The Flash (4 novembre 2022) di Andy Muschietti
Aquaman and the Lost Kingdom (16 dicembre 2022) di James Wan
Shazam! Fury of the Gods (2 giugno 2023) di David F. Sandberg
Blue Beetle (18 agosto 2023) di Angel Manuel Soto

Immagini e video dai social media

Foto ufficiale del costume pubblicata il 15 gennaio 2022

Nuovi video e foto dal set pubblicati il 18 gennaio 2022

Nuova foto dal set pubblicata il 19 gennaio 2022

Nuovo video dal set pubblicata il 23 gennaio 2022

Nuove foto dal set pubblicate il 3 febbraio 2022

J.K Simmons è stato fotografato sul set di Batgirl in quel di Glasgow durante le riprese di una scena di bacio con un’attrice. L’attore 67enne riprende il ruolo del commissario di polizia di Gotham James Gordon, padre della supereroina Barbara, che sarà interpretata da Leslie Grace. I baffi e i capelli di Gordon non sono bianchi come in Justice League, e la ragazza che compare accanto a lui e sua moglie è sicuramente una Barbara più giovane, quindi la scena dovrebbe riguardare un flashback sulla famiglia Gordon.

Nuove foto e video dal set pubblicati il 13 febbraio 2022

Nuovi video e foto dal set pubblicati il 27 gennaio 2022

I nostri amici di @WeeWalksYoutube sono stati in grado di individuare #Batman sul set di #Batgirl. Possiamo presumere che si tratti di un flashback ?

Michael Keaton è atterrato! Benvenuto a Glasgow, signor Wayne! #Batgirl

Amico, Keaton è ancora il DANNATO BATMAN! Ecco l’inquadratura più nitida del bat-costume di Michael Keaton sul set di #Batgirl

La Warner Bros ha recentemente depositato un marchio presso l’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’Unione europea per il logo ufficiale di #Batgirl! Il deposito elenca i seguenti prodotti associati al marchio:
– Film cinematografici
– Libri
– Borse
– Abbigliamento
– Giocattoli
– Servizi di intrattenimento

Michael Keaton è stato avvistato al ristorante @LaLanterna1970 durante il fine settimana e si recherà in visita di nuovo per un tè prima di tornare a casa. Se un’esperienza approvata da #Batman non ti fa venire voglia di cenare in questo posto, allora non so cosa sia ?

Michael Keaton vuole ricordarti che è ancora il Dannato #Batman! #Batgirl

Nuove foto e video dal set pubblicati il 2 marzo 2022

Nuove foto e video dal set pubblicati il 4 aprile 2022

 

 

 

 

La colonna sonora

  •  Le musiche originali di “Batgirl” sono state affidate alla compositrice Natalie Holt che oltre ad aver musicato la serie tv Loki ha composto colonne sonora per il dramma di guerra 1918 – I giorni del coraggio, il dramma horror Cordelia, il dramma La vita che verrà – Herself e il mistery Distanza di sicurezza.