Golden Globes 2023, vincitori cinema: premiati The Fabelmans e Gli spiriti dell’isola

Annunciati i vincitori dei Golden Globes 2023, per la categoria cinema The Fabelmans di Steven Spielberg miglior dramma e miglior regia, Gli spiriti dell’isola migliore commedia, sceneggiatura e attore protagonista.

Annunciati i vincitori dei Golden Globes 2023, il prestigioso riconoscimento che anticipa i premiati agli Oscar, torna dopo la cancellazione dello scorso anno scorso a causa di polemiche riguardo la totale mancanza di diversità all’interno della Hollywood Foreign Press Association. Un crescendo di polemiche scaturite in un boicottaggio del premio che incluso la restituzione da parte di Tom Cruise dei suoi tre Golden Globes ricevuti nell’ordine per Nato il quattro luglio, Jerry Maguire e Magnolia.

Per riportare il premio in diretta, la HFPA ha affrontato una riforma che ha incluso l’aggiunta di sei nuovi membri neri portando gli elettori da tutto il mondo da 90 a 100 membri, nel tentativo di riconquistare credibilità, con NBC che si è detta disposta a riportare la serata di premiazione in diretta valutando solo in seguito se questa sarà o meno l’ultimo impegno del canale con i Golden Globes.

Gli 80esimi Golden Globe Awards sono stati consegnati a Beverly Hills in una cerimonia di premiazione presentata da Jerrod Carmichael.

The Fabelmans si aggiudica il premio di Miglior film drammatico e Steven Spielberg vince il suo terzo Golden Globe. Gli spiriti dell’Isola (The Banshees of Inisherin) di Martin McDonagh si aggiudica tre premi: miglior film o commedia musicale,  migliore sceneggiatura e miglior attore in un film o commedia musicale assegnato a Colin Farrell.

Il comparto recitazione ha visto premiati anche Austin Butler per la sua interpretazione di Elvis nel biopic di Baz Luhrmann, Cate Blanchett (Tár), Angela Bassett (Black Panther: Wakanda Forever) e Michelle Yeoh, quest’ultima ha vinto nella categoria migliore attrice in un film commedia musicale per la sorpresa della serata, la commedia d’azione, fantascienza e arti marziali Everything Everywhere All at Once, pellicola che si è aggiudicata anche la categoria Migliore attore non protagonista con la vittoria di Jonathan Ke Quan, attore tornato recentemente alla recitazione e noto al grande pubblico per il ruolo di Short Round in Indiana Jones e il tempio maledetto e Data ne I Goonies.

Il Pinocchio di Guillermo del Toro prodotto da Netflix ha vinto il Globe per il miglior film d’animazione,, mentre la categoria Miglior film in lingua straniera se lo aggiudica il dramma Argentina, 1985 prodotto da Prime Video.

Il comparto musicale ha visto le musiche di Babylon composte da Justin Hurwitz vincere per la Migliore colonna sonora mentre al dramma d’azione indiano campione d’incassi RRR è andato il premio alla Migliore canzone originale con “Naatu Naatu”.

A seguire trovate la lista completa dei vincitori dei “Golden Globes 2023” nelle categorie cinematografiche. Il prossimo appuntamento è con le candidature degli Oscar 2023 che saranno annunciate il 24 gennaio.

MIGLIOR FILM DRAMMATICO

Avatar: La via dell’acqua
Elvis
The Fabelmans – VINCITORE
Tár
Top Gun: Maverick

MIGLIOR FILM O COMMEDIA MUSICALE

Babylon
Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin – VINCITORE
Everything Everywhere All at Once
Glass Onion – Knives Out
Triangle of Sadness

MIGLIOR REGISTA

James Cameron, Avatar: La via dell’acqua
Daniel Scheinert/Daniel Kwan, Everything Everywhere All at Once
Baz Luhrmann, Elvis
Martin McDonagh, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin
Steven Spielberg, The Fabelmans – VINCITORE

MIGLIORE ATTORE IN UN FILM DRAMMATICO

Austin Butler, Elvis – VINCITORE
Brendan Fraser, The Whale
Hugh Jackman, The Son
Bill Nighy, Living
Jeremy Pope, The Inspection

MIGLIORE ATTRICE IN UN FILM DRAMMATICO

Cate Blanchett, Tár – VINCITORE
Olivia Colman, Empire of Light
Viola Davis, The Woman King
Ana de Armas, Blonde
Michelle Williams, The Fabelmans

MIGLIORE ATTORE IN UN FILM COMMEDIA O MUSICALE

Diego Calva, Babylon
Daniel Craig, Glass Onion – Knives Out
Adam Driver, Rumore Bianco / White Noise
Colin Farrell, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin – VINCITORE
Ralph Fiennes, The Menu

MIGLIORE ATTRICE IN UN FILM COMMEDIA MUSICALE

Lesley Manville, La signora Harris va a Parigi
Margot Robbie, Babylon
Anya Taylor-Joy, The Menu
Emma Thompson, Il piacere è tutto mio / Good Luck to You, Leo Grande
Michelle Yeoh, Everything Everywhere All at Once – VINCITORE

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

Brendan Gleeson, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin
Barry Keoghan, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin
Brad Pitt, Babylon
Ke Huy Quan, Everything Everywhere All at Once – VINCITORE
Eddie Redmayne, The Good Nurse

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Angela Bassett, Black Panther: Wakanda Forever – VINCITORE
Kerry Condon, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin
Jamie Lee Curtis, Everything Everywhere All at Once
Dolly De Leon, Triangle of Sadness
Carey Mulligan, Anche Io / She Said

MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA

Niente di nuovo sul fronte occidentale (Germany)
Argentina, 1985 (Argentina) – VINCITORE
Close (Netherlands/France/Belgium)
Decision to Leave (South Korea)
RRR (India)

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Guillermo del Toro’s Pinocchio – VINCITORE
Inu-Oh
Marcel the Shell With Shoes On
Il Gatto con gli stivali – L’ultimo desiderio
RED / Turning Red

MIGLIORE SCENEGGIATURA

Todd Field, Tár
Daniel Scheinert/Daniel Kwan, Everything Everywhere All at Once
Martin McDonagh, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin – VINCITORE
Sarah Polley, Women Talking
Tony Kushner/Steven Spielberg, The Fabelmans

MIGLIORE COLONNA SONORA ORIGINALE

Carter Burwell, Gli spiriti dell’isola / The Banshees of Inisherin
Alexandre Desplat, Guillermo del Toro’s Pinocchio
Hildur Guonadottir, Women Talking
Justin Hurwitz, Babylon – VINCITORE
John Williams, The Fabelmans

MIGLIORE CANZONE ORIGINALE

“Carolina”, La ragazza della palude
“Ciao Papa”, Guillermo del Toro’s Pinocchio
“Hold My Hand”, Top Gun: Maverick
“Lift Me Up”, Black Panther: Wakanda Forever
“Naatu Naatu”, RRR – VINCITORE

PREMI SPECIALI

Golden Globe alla carriera (Cecil B. DeMille Award) – Eddie Murphy

Fonte: Variety

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →