Juno Temple: i suoi 5 film preferiti

Juno Temple rivela i suoi gusti cinematografici: con un omaggio al papà Julien

Mentre aspettiamo di vedere Lovelace (dall’8 maggio al cinema, ecco la nostra recensione in anteprima), oggi scopriamo insieme i film preferiti di Juno Temple, nel cast della pellicola, nel ruolo di Patsy.

Se volete leggere altri post sul tema vi segnalo i film preferiti di Greg Kinnear, Morgan Freeman, Paul Bettany, Geoffrey Rush, Elijah Wood, Kristen Bell, Amy Adams, Nicolas Cage, Aaron Eckhart, Emma Roberts, Sienna Miller, Andy Garcia, Antonio Banderas, Tobin Bell, Djimon Hounsou, Eva Mendes, Mickey Rourke, Jean Reno, Gary Oldman, Jason Statham, James Franco, Jennifer Lawrence, John Malkovich, Sam Worthington e Daniel Radcliffe.

juno-temple-

1. La rabbia giovane (1973)


"La rabbia giovane", penso sia una delle migliori storie d'amore di tutti i tempi. Penso sia splendidamente girato e penso che Sissy Spacek sia impeccabile. Il film mi ha colpito davvero profondamente, e ho pianto alla fine. Ho girato Killer Joe nel 2011 e ho basato il mio personaggio su Sissy Spacek. E' stata una grande ispirazione per me. Penso che La rabbia giovane sia un film perfetto.

2. Una vita al massimo (1993)


"Una vita al massimo", ancora una volta... una storia d'amore, una giovane coppia in fuga facendo pazzie. Penso che Alabama, interpretata da Patricia Arquette, sia uno dei personaggi più cool di tutti i tempi. E poi amo la sceneggiatura, penso sia un film molto dinamico.

3. Schegge di follia (1988)


"Schegge di follia", di nuovo una sorta di storia d'amore strana e oscura. Amo i dialoghi in quel film. E' divertente e grintoso e adoro le interpretazioni, e penso che abbia uno dei migliori finali di tutti i tempi.

4. Il futuro non è scritto - Joe Strummer (2007)


Perché penso che sia uno dei capolavori di mio padre, e Joe Strummer ha avuto una grande parte nella mia educazione ed era uno dei migliori amici di papà. Ho grandi ricordi di loro due insieme. E' qualcosa che significa molto per me. Mio padre ha messo il cuore e l'anima in questo film ed è il tipo di film-making che voglio fare. No, non voglio dirigere. Voglio recitare. Mio padre mi ha aiutato con un sacco di decisioni difficili, a volte e, si sa, mi ha aiutato con un sacco di audizioni. Spero davvero di arrivare a fare un film con lui un giorno. Mi piacerebbe anche vederlo fare un altro lungometraggio di finzione. Il suo Absolute Beginners (1986) è un grande film. Sono d'accordo. E Le ragazze della terra sono facili (1989) è probabilmente il mio numero sei in questa lista. [Ride0]

5. La bella e la bestia (1946)


La scelta numero 5 è "La bella e la bestia" di Jean Cocteau. E' il film che mi ha fatto desiderare di diventare un'attrice. Avevo quattro anni, facevo i capricci e mio padre mi disse: "Ehi, guarda questo film". Vivevamo a Los Angeles e avevamo questo gigante divano a righe e io indossavo - lo ricordo così bene - questo vestito di velluto a coste con rifiniture rosse, e ho cominciato a vedere il film. Non avevo mai visto nulla di simile in vita mia. Pensai: "Voglio farlo. Come succede? Voglio fare parte di tutto questo". Quello fu il giorno in cui ho capito che volevo fare l'attrice.

magic-magic-film-juno-temple-

Juno Temple - Filmografia


- Vigo: Passion for Life, regia di Julien Temple (1997)
- Pandaemonium, regia di Julien Temple (2000)
- Diario di uno scandalo (Notes on a Scandal), regia di Richard Eyre (2006)
- Espiazione (Atonement), regia di Joe Wright (2007)
- St. Trinian's, regia di Oliver Parker e Barnaby Thompson (2007)
- L'altra donna del re (The Other Boleyn Girl), regia di Justin Chadwick (2008)
- Wild Child, regia di Nick Moore (2008)
- Anno uno (Year One), regia di Harold Ramis (2009)
- Cracks, regia di Jordan Scott (2009)
- Mr. Nobody, regia di Jaco Van Dormael (2009)
- Glorious 39, regia di Stephen Poliakoff (2009)
- St Trinian's 2 - The Legend of Fritton's Gold, regia di Oliver Parker e Barnaby Thompson (2009)
- Lo stravagante mondo di Greenberg (Greenberg), regia di Noah Baumbach (2010)
- Kaboom, regia di Gregg Araki (2010)
- Dirty Girl, regia di Abe Sylvia (2010)
- I tre moschettieri (The Three Musketeers), regia di Paul W. S. Anderson (2011)
- Killer Joe, regia di William Friedkin (2011)
- Little Birds, regia di Elgin James (2011)
- Small Apartments, regia di Jonas Åkerlund (2012)
- Il cavaliere oscuro - Il ritorno (The Dark Knight Rises), regia di Christopher Nolan (2012)
- Jack and Diane, regia di Bradley Rust Grey (2012)
- The Brass Teapot, regia di Ramaa Mosley (2012)
- Lovelace, regia di Robert Epstein e Jeffrey Friedman (2013)
- Magic Magic, regia di Sebastián Silva (2013)
- Afternoon Delight, regia di Jill Soloway (2013)
- Horns, regia di Alexandre Aja (2013)
- Maleficent, regia di Robert Stromberg (2014)
- Sin City - Una donna per cui uccidere (Sin City: A Dame to Kill For), regia di Robert Rodríguez e Frank Miller (2014)

Su "Lovelace" potete leggere

- Chi è Linda Lovelace e 12 curiosità su "Gola Profonda"

- Materiale video e note di produzione

- 13 curiosità sul film

- La colonna sonora

- La recensione

Fonte: Listal

  • shares
  • Mail