Pietro Ferraro

Pietro Ferraro: affetto da cinemania congenita sin dalla tenera età e collezionista compulsivo di action figures e gadget cinematografici. Dopo essere stato svezzato a pane e Star Trek sono arrivati Star Wars, i cartoni giapponesi e gli anni '80 con l'horror e lo splatter. Nel lontano 1984 Sam Raimi con il suo Evil Dead mi ha "folgorato sulla via di Damasco" e da allora fagocito cinema horror a profusione "senza se e senza ma", con una predilezione per il filone zombie e gli splatter nipponici.